Jump to content

Recommended Posts

Resuscito questo vecchio post, anche per vedere se qualcuno risponde all'effettiva richiesta di sapere se c'è un comando per aprire le alette manualmente.

io sulla mia 116i 2008 d'importazione tedesca, monto questo sistema "air vent control", ho notato che è sempre chiuso. L'altro giorno ho provato a far scaldare la macchina da ferma, e quando sul cruscotto la T mi segnava sui 100°C ed è partita la ventola, le alette inferiori si sono aperte, mentre quelle superiori delle due griglie sono rimaste chiuse.

Qualcuno sa com'è il corretto funzionamento di questo sistema? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella domanda, forse si aprono solo in velocità?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ricordo male le alette attive sono presenti solo sulle prese d'aria del radiatore, il doppio rene per capirci meglio, mentre la griglia inferiore (quella dell'intercooler per i turbodiesel) NON mi sembra che abbia le alette attive.

Si aprono quando il fabbisogno di raffreddamento del motore è alto. Personalmente mi è capitato di vederle aperte solo d'estate fermo con il motore acceso dopo aver guidato in città/colonna

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scattata oggi verso le 13.

Temperatura 23/24°C, condizionatore acceso: alette aperte.

20180518_130637.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie sesamo per la info, credevo che sia le alette inferiori che quelle superiori fossero tutte del sistema "vent air".

Oggi lavando la macchina con motore acceso e aria abitacolo messa a 16°, dopo un po' si sono aperte, almeno finalmente le ho viste in funzione 😀.

Credo che questo sistema sia stato ben studiato e progettato dagli ingegneri BMW, ma la mia perplessità rimane sul fatto che così il condotto d'aspirazione per l'airbox aspira sempre aria ferma e calda la maggior parte delle volte, dato che questo sistema si attiva soltanto in determinate circostanze.

Avevo visto su google (quelli in foto) un convogliatore che fa deviare l'aria direttamente nel condotto d'aspirazione, ma per le auto che non montano questo sistema. Da lì mi è venuta l'idea, che magari rimuovendo la prima aletta, si possa creare un convogliatore per obbligare il flusso d'aria e migliorare il rendimento dell'auto con aria sempre fresca per la combustione. Che ne pensate, fattibile e efficace?

s-l1600 (1).jpg

s-l1600.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ricordo male sul N47 (118d e 120d) l'aria dell'alimentazione motore è presa dalla griglia inferiore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×