Jump to content
Dr. Pianale

Honda Civic Type R

Recommended Posts

Avessi il soldino....con questa potrei anche ingannare l'attesa della M2...   :spiteful:

Honda Civic Type R 2015

 

2015 Honda Civic Type R

 

Indice

  1. 1. Honda Civic Type R 2015: un'auto da corsa per la strada

 

 

  1. 2. Nuovo motore VTEC TURBO da 2,0 litri ad elevate prestazioni e pieno di carattere

 

 

  1. 3. Funzione che ispira la forma gli importanti miglioramenti al design ottimizzano il flusso d'aria per favorire le prestazioni e la stabilità

 

 

  1. 4. Sistemi di sospensioni nuovi e avanzati, progettati appositamente per la nuova Civic Type R, che garantiscono tenuta di strada e trasferimento di potenza ottimali

 

 

  1. 5. Nuova modalità +R che aumenta la risposta del telaio e del motore per un'esperienza di guida più emozionante

 

 

  1. 6. Specifiche di standard elevato che possono essere potenziate dal GT Pack opzionale e da una vasta gamma di accessori

 

 

  1. 7. Testata per il successo, la Civic Type R rappresenta la prossima generazione di berline sportive con prestazioni ai vertici della categoria

 

 

  1. 8. Specifiche tecniche

1. Introduzione: La nuova Honda Civic Type R è la Type R dalle prestazioni più elevate ed estreme che sia mai stata costruita, e stabilirà nuovi standard nel segmento europeo delle berline a trazione anteriore ad elevate prestazioni

  • Nuovo motore VTEC TURBO da 2,0 litri ad elevate prestazioni e pieno di carattere
  • Funzione che ispira la forma – gli importanti miglioramenti al design ottimizzano il flusso d'aria per favorire le prestazioni e la stabilità
  • Sistemi di sospensioni nuovi e avanzati che garantiscono tenuta di strada e trasferimento di potenza ottimali
  • Nuova modalità +R che aumenta la risposta del telaio e del motore per un'esperienza di guida più emozionante
  • Il GT Pack offre un'ampia gamma di dotazioni di sicurezza, design e comodità
  • Testata per il successo, la Civic Type R rappresenta la prossima generazione di berline sportive con prestazioni ai vertici della categoria

Dopo un'attesa di cinque anni, il 2015 vede l'arrivo della berlina sportiva più anticipata al mondo, la Honda Civic Type R. Presentata come un’"auto da corsa per la strada", la nuova Honda Civic Type R è alimentata da un motore Type R dalle prestazioni più elevate ed estreme che sia mai stato costruito, e stabilirà nuovi standard nel segmento delle berline a trazione anteriore ad elevate prestazioni.

Traendo ispirazione dalla parola "Buttigiri" che in giapponese significa "innovazione, lasciando il resto alle spalle", gli ingegneri di Honda hanno pensato di sviluppare una Type R che potesse superare le alte aspettative suscitate dallo stemma rosso. La nuova Civic Type R è stata progettata per offrire prestazioni dinamiche ai vertici della categoria su strade veloci, tortuose o su pista. Allo stesso tempo, presenta un pacchetto pratico e di facile utilizzo tipico di una Civic.

La prima applicazione al mondo del nuovo motore VTEC TURBO di Honda con rombo sportivo, il design grintoso e determinato dalle funzioni e nuove e innovative tecnologie del telaio si uniscono per fornire una delle esperienze di guida più coinvolgenti e appaganti a disposizione in qualsiasi settore. La Civic Type R è in grado di offrire tale esperienza sia su strada che su pista, alla semplice pressione di un pulsante.

In termini di prestazioni, la nuova Civic Type R 2015 rappresenta l'inizio di una nuova era per Honda, attingendo al DNA sportivo del marchio per offrire il massimo nella linea Civic.

Come parte integrante della gamma del 2015 di nuovi veicoli Honda di prossima generazione, la nuova Civic Type R è la dimostrazione dell'approccio all'avanguardia del marchio verso tecnologie innovative in grado di migliorare la vita dei clienti. Disponibile solamente come cinque porte, con due tipologie di inserti, consentirà di riportare Honda ai vertici della classifica delle berline sportive a trazione anteriore quando sarà in vendita in Europa a partire da luglio 2015.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2. Nuovo motore VTEC TURBO da 2,0 litri ad elevate prestazioni e pieno di carattere dotato di potenza, coppia e risposta superiori rispetto a qualsiasi precedente motore Honda

  • Motore sovralimentato a benzina VTEC TURBO da 2,0 litri a iniezione diretta
  • Tecnologie avanzate in grado di migliorare potenza, risposta ed efficienza
  • Sistemi di raffreddamento che consentono elevata potenza e prestazioni costanti ad alta velocità
  • Cambio manuale leggero a sei rapporti che garantisce un rapporto intimo e appagante con il conducente
  • Scarico a quattro uscite studiato per garantire elevate prestazioni e bassa rumorosità

Al centro della nuova Civic Type R, c'è il nuovo motore sovralimentato a benzina VTEC TURBO da 2,0 litri a iniezione diretta che offre potenza, coppia e prestazioni senza eguali nel segmento delle berline sportive a trazione anteriore. La potenza massima erogata è 310 CV* a 6.500 giri/min e la coppia massima è 400 Nm* a 2.500 giri/min – entrambe superiori a tutte le Honda Type R precedenti.

Come riferimento visivo dell'ispirazione alla base del marchio Type R, il coperchio rosso fiammante della camma e il tubo di alimentazione in alluminio richiamano quelli delle auto da corsa Civic che gareggiano con successo nel Campionato del mondo turismo 2015.

Con un massimo di 7.000 giri/min, il motore – appartenente alla nuova generazione Earth Dreams Technology – presenta un nuovo e avanzato turbocompressore con la leggendaria tecnologia Honda Variable Timing and Lift Electronic Control (VTEC, fasatura e alzata variabile delle valvole in funzione del regime del motore) per migliorare la coppia ai bassi regimi e fornire un'accelerazione costante.

L'unione del turbocompressore con le tecnologie VTEC e VTC (Variable Timing Control, fasatura variabile delle valvole di aspirazione) di Honda offre una serie di vantaggi in termini di potenza, efficienza e pacchetto. Il sistema VTC consente un certo grado di sovrapposizione della fasatura delle valvole controllata su un ampio range di giri/min per migliorare la risposta e l'efficienza. Il sistema VTEC, invece, modifica il grado di sollevamento delle valvole di scarico per offrire prestazioni elevate. Quale risultato dei vantaggi apportati da queste tecnologie, può essere impiegato un turbocompressore singolo di ridotte dimensioni per una migliore risposta a velocità inferiori del motore supportando al contempo il sistema VTEC a velocità più elevate per ottenere una potenza ai vertici della categoria. Per migliorare ulteriormente la risposta, il sistema del turbocompressore presenta una valvola di scarico elettronica in grado di offrire un maggior livello di libertà nel controllo della pressione di induzione rispetto a un'unità tradizionale.

Tale turbocompressore più leggero e di ridotte dimensioni, unito a pistoni in alluminio fuso, bilancieri VTEC in alluminio, bielle forgiate e a un albero motore di peso inferiore, consente di ridurre al minimo il peso, la massa rotatoria e le dimensioni complessive del motore.

Le tecnologie di combustione ad elevata precisione non solo consentono di migliorare la potenza del motore, ma comportano inoltre vantaggi in termini di efficienza di carburante ed emissioni. Al centro di tali tecnologie, c'è il sistema a iniezione diretta che impedisce al carburante di adagiarsi sui fori di immissione iniettandolo direttamente nei cilindri e lasciando passare dai fori solamente l'aria, con il supporto del sistema Honda per il controllo dell'iniezione multipunto. Un iniettore ad alta pressione (20 MPa) viene impiegato per incrementare notevolmente la polverizzazione del carburante ed è supportato da un aumento di portata e di pressione del carburante, rispettivamente dell'85% e del 45% se confrontato a un sistema tradizionale dotato di pompa.

Gli ingegneri di Honda hanno lavorato intensamente per garantire che una volta iniettato il carburante nel cilindro, i fori di immissione a moto tumble promuovano l'uniformità della miscela di carburante nel cilindro. La forma dei fori di immissione e delle teste dei pistoni è stata ottimizzata mediante estesa analisi e modellamento con progettazione assistita al computer per garantirne l'unione e generare un forte moto tumble. Ciò consente di ottimizzare la miscela di aria/carburante migliorando, di conseguenza, l'efficacia della combustione. Il sistema Idling Stop migliora ulteriormente l'efficienza, mentre la risposta veloce dell'iniezione assicura al conducente una rapida accelerazione da fermo. La funzione Idling Stop viene disabilitata in modalità +R.

Le grintose prestazioni della nuova Civic Type R non hanno eguali nel segmento delle berline sportive a trazione anteriore: lo scatto da 0 a 100 km/h viene realizzato in soli 5,7 secondi e la velocità massima, dove è consentito, è di ben 270 km/h. Nonostante le eccellenti prestazioni, la Civic Type R presenta emissioni di CO2 di soli 170 g/km, eccezionale consumo di carburante ad alta velocità e omologazione alle normative Euro 6 in materia di emissioni.

Il nuovo motore della Civic Type R dispone di un elevato rapporto di compressione pari a 9,8 ed è sovralimentato, rendendo quindi essenziale la gestione termica. Di conseguenza, il team ingegneristico ha incluso numerose tecnologie di raffreddamento, quali il sistema di raffreddamento dei pistoni e della testata dei cilindri, valvole di scarico riempite di sodio e un refrigeratore intermedio ad aria di elevata capacità. La testata dei cilindri presenta una camera d'acqua a due componenti, in grado di diminuire la temperatura dei gas di scarico e della camera di combustione, mentre ogni pistone è dotato singolarmente di un canale di raffreddamento per un maggior flusso dell'olio. Unite, le tecnologie di raffreddamento garantiscono sempre al motore una potenza elevata anche in condizioni di carico elevato e ad alta velocità, tipiche dei circuiti di gara.

Che si desideri fissare un nuovo record di giro su pista, sfrecciare sulla strada di campagna preferita o offrire comodità giorno dopo giorno, un motore eccezionale necessita di una trasmissione altrettanto eccellente. Per proteggere il rapporto intimo e appagante instaurato con il conducente, ottenendo allo stesso tempo il massimo dalle elevate prestazioni, dalla potente coppia e dai numerosi giri al minuto del motore, è stato scelto un cambio manuale leggero a sei rapporti.

La sensazione nel cambiare marcia è stata studiata per essere la migliore nella storia della Type R. La velocità nel passare da una marcia all'altra è direttamente collegata ai tempi per la percorrenza di un giro su pista e la sensazione che ne deriva è fondamentale per una guida piacevole. Stesso cambio marcia da 40 mm del modello NSX-R contribuisce a un tempo di cambio marcia eccezionalmente veloce, ma ciò non sarebbe possibile senza la riduzione allo stesso tempo del peso del cambio. Grazie a un sistema di sincronizzazione ad elevata capacità, è stato possibile ottenere una significativa riduzione della resistenza meccanica, rimuovendo inoltre la vibrazione all'attivazione della frizione mediante volano a doppia massa. Incrementando la rigidità di ogni componente, è stato possibile migliorare significativamente il controllo del cambio diagonale nel passaggio dalla seconda alla terza e dalla quarta alla quinta marcia.

Il rapporto delle sei marce è stato ottimizzato in termini di prestazioni per allinearlo alla curva di coppia e potenza del motore. Ad esempio, con la sesta marcia è possibile raggiungere la velocità massima di 270 km/h con una potenza di 6.500 giri/min.

La trasmissione finale è resa da un differenziale a slittamento limitato elicoidale di eccezionale risposta. Tale tipologia di differenziale favorisce una forte trazione in curva anche nelle curve più strette. Questa tecnologia, se confrontata con un differenziale tradizionale, consente di ridurre il tempo di percorrenza di un giro della nuova Civic Type R sul Nürburgring Nordschleife di ben tre secondi per giro.

In linea con le caratteristiche della nuova Civic Type R, un raffreddatore dell'olio specificatamente studiato per la scatola di trasmissione offre prestazioni di raffreddamento in grado di resistere a situazioni a carico elevato come quelle riscontrabili su un circuito di gara. Il raffreddatore dell'olio è inserito nella parte inferiore della trasmissione e riceve aria fredda dal vano alettato della trasmissione allineato ai canali dell'aria sotto al coperchio del motore. Nonostante l'aggiunta di un raffreddatore dell'olio, l'utilizzo di un vano trasmissione di elevata rigidità consente di rendere la trasmissione della nuova Civic Type R più leggera di qualsiasi altra della sua categoria.

Per rendere chiari gli obiettivi della nuova Civic Type R sin dall'avvio del motore, lo scarico a quattro uscite è stato studiato per garantire elevate prestazioni e bassa rumorosità. Il sistema è in grado di gestire una portata maggiore dei gas di scarico grazie a un tubo raddrizzato con assenza di silenziatore nella sezione frontale, mentre il rumore dello scarico è stato migliorato mediante l'eliminazione del silenziatore generalmente impiegato per attenuare il rumore. Al suo posto, un risuonatore nella sezione posteriore mantiene il rumore entro i livelli di certificazione riducendo solamente determinate bande di frequenza. Anche le boccole di montaggio dello scarico sono state ricalibrate per includere nel relativo impianto un elemento secondario garantendo al contempo che la potenza del rumore di scarico aumenti in linea con la coppia del motore.

3. Funzione che ispira la forma gli importanti miglioramenti al design ottimizzano il flusso d'aria per favorire le prestazioni e la stabilità

  • Le dotazioni aerodinamiche garantiscono zero sollevamento e minima resistenza
  • La gestione efficiente del calore agevola un raffreddamento efficace di motore e freni
  • I colori e il design caratteristico degli esterni contraddistinguono la Type R
  • L'attenzione rivolta alle prestazioni si estende alle dotazioni e al design degli interni

Le modifiche al design, applicate unicamente alla nuova Civic Type R, conferiscono alla vettura un aspetto solido e grintoso, ma rispondono a un obiettivo funzionale. Le dimensioni dei fori nella griglia del paraurti anteriore, che veicolano l'aria al refrigeratore intermedio, sono specificatamente studiate per ridurre al minimo le perdite aerodinamiche. Il design elegante e aerodinamico indica chiaramente che la vettura è stata sviluppata in primis nell'ottica di offrire ottime prestazioni a velocità elevate. L'attenzione verso l'aerodinamica ha consentito di ottenere un coefficiente di zero sollevamento e una resistenza minima, offrendo prestazioni globali ai vertici della categoria.

L'eccezionale pacchetto aerodinamico della Civic Type R utilizza elementi in grado di favorire l'aderenza per creare un sollevamento globale negativo, insolito per il settore e unico per questa categoria in particolare. L'attenzione al flusso d'aria, non solo attorno ma anche attraverso la vettura, garantisce un sollevamento negativo (o un flusso d'aria che spinge la vettura verso la strada) per entrambi gli assi, unito a una resistenza minima. Tale aspetto è di particolare rilievo nella parte anteriore della vettura e consente stabilità ad alta velocità con una velocità massima ai vertici della categoria: ben 270 km/h.

Per raggiungere questo obiettivo, la Civic Type R di quarta generazione è stata sottoposta ad uno studio aerodinamico completo, test e attività di sviluppo. Il team di sviluppo ha cercato di raggiungere i propri obiettivi tramite modelli CFD creati a computer e prove condotte in galleria del vento presso lo stabilimento motoristico di Sakura, in Giappone, usato da Honda per lo sviluppo del motore per la Formula 1.

Queste operazioni di sviluppo sono state vagliate da prove complete del prototipo sia su strada che in circuito, compresi il circuito di Formula 1 di Suzuka, il Nürburgring Nordschleife e il circuito situato presso lo stabilimento di prova dell'azienda a Takasu.

La nuova parte inferiore, quasi completamente piatta, permette il flusso d'aria sotto al veicolo abbinato a un diffusore posteriore che ottimizza l’aderenza e crea un "effetto aspirante" che tiene "incollata" la vettura alla strada. Un’ampia fessura anteriore e le fiancate laterali profonde contribuiscono alla gestione del flusso d'aria generando aderenza sull'asse frontale e riducendo il sollevamento, mentre il paraurti anteriore è stato progettato appositamente per impedire che si formi turbolenza d'aria attorno alle ruote anteriori, abbassando di conseguenza la resistenza aerodinamica e migliorando la stabilità alle alte velocità.

Il profilo aerodinamico dell'ala posteriore – la sua angolazione, altezza e forma, nonché le fasce verticali – è stato accuratamente progettato per ottimizzare l’aderenza sull'asse posteriore senza causare un aumento significativo della resistenza alle alte velocità. Ciò aiuta a migliorare la tenuta di strada, in particolar modo durante le curve ad alta velocità.

Un altro aspetto di grande interesse per il team di progettazione è stato quello della gestione del calore che ha influenzato diverse importanti modifiche al design esterno. La combinazione di griglie maggiorate superiori e inferiori all’interno del paraurti anteriore consente il passaggio di un volume maggiore di aria di raffreddamento nel vano motore equivalente a una griglia da 4.000 mm2. Il flusso d'aria è convogliato, attraverso il vano motore, a bocchette di ventilazione sopra le ruote nei pannelli laterali anteriori e a bocchette di ventilazione sui bordi posteriori dei vani passaruota anteriori allargati per fornire ventilazione e raffreddamento per il motore a prestazioni elevate.

I passaruota anteriori e posteriori della nuova Civic Type R sono stati allargati per l'inserimento di assali anteriori e posteriori di dimensioni maggiori. Le estensioni integrate dei passaruota sono in alluminio, favorendo un peso 42% inferiore rispetto ai tradizionali pannelli in acciaio. Le bocchette di ventilazione sul bordo posteriore dell'estensione del passaruota anteriore migliorano inoltre la dissipazione del calore dai freni.

Gli spoiler anteriori e delle portiere presentano una rifinitura nera lucida che enfatizza le proporzioni ampie e abbassate della vettura. Sul retro dell'auto, una coppia di condotti di uscita a doppio scarico emergono ai lati del diffusore posteriore. Lo spazio tra le finiture dei condotti di uscita e il diffusore posteriore di colore nero lucido è stato ridotto a soli 20 mm circa. Ciò consente di tingere il retro della vettura di un ulteriore livello di grintosa elasticità.

Nel lato anteriore, sul bordo inferiore di ciascuna combinazione di gruppo ottico, è presente una luce diurna a LED. La forma accentuata a "spunta", prodotta con due fonti di luce a LED e una guida luminosa, sottolinea la forma dei fari ed è l'elemento luminoso più lungo prodotto da Honda. Anche i fari posteriori sono dotati di barre luminose a LED.

I nuovi cerchi in lega da 19 pollici, leggeri, di elevata rigidità e studiati unicamente per la nuova Civic Type R, completano i cambiamenti estetici. I vani passaruota allargati contengono pneumatici 235/35 R19 sviluppati appositamente per la Type R insieme a Continental.

La nuova Civic Type R è disponibile in cinque diverse colorazioni che attribuiscono al nuovo design un maggior impatto visivo. Oltre al colore Championship White, già condiviso con varie generazioni Type R, i clienti possono scegliere tra Crystal Black (perlato), Polished Metal (metallizzato), Brilliant Sporty Blue (metallizzato) e Milano Red.

All'interno, una serie di aggiornamenti estetici e funzionali, esclusivamente studiati per la nuova Type R, creano un abitacolo non adatto solamente alla guida su un circuito, ma anche per infondere una sensazione quotidiana di guida sportiva. I sedili, il volante e il cambio sono stati progettati appositamente per il modello Type R tenendo conto di elementi quali posizione di guida, visibilità delle informazioni principali e requisiti per il controllo della guida.

I sedili sportivi con schienale alto di unica progettazione, rivestiti in tessuto nero effetto scamosciato con cuciture doppie di colore rosso, forniscono al conducente e al passeggero anteriore un valido supporto laterale nelle curve più strette. Un elemento importante in grado di offrire una posizione di guida adeguata per la nuova Civic Type R è l'altezza del sedile. Revisionando la densità e l'altezza della spugna in uretano impiegata nella realizzazione del sedile, gli ingegneri hanno potuto slanciare i sedili anteriori del 20%, pur mantenendo la comodità di guida giornaliera. Ciò ha consentito di ottenere un sedile strutturalmente basso e un punto vita di 20 mm inferiore rispetto a quello di una vettura tradizionale. Anche il pianale è stato abbassato di 10 mm, con un punto vita complessivo di 30 mm più vicino al suolo rispetto a una vettura standard.

Il sedile posteriore a panchina di nuova progettazione è in grado di accogliere due passeggeri e sebbene la funzione ribaltabile della base del sedile sia stata eliminata, lo schienale offre una funzione pieghevole frazionabile nel rapporto 60/40 e spazio di carico completamente piatto a sedili abbassati. Pur mantenendo la stessa capacità di carico massimo, tali modifiche comportano una riduzione di peso del 17% rispetto alla tradizionale Civic a cinque porte.

Con il punto vita basso del sedile anteriore, anche il volante è stato abbassato per garantire una chiara visibilità delle informazioni visualizzate sul display. Il volante con base piatta consente di ottenere uno spazio ottimale per le gambe. La sensazione di controllo del conducente è stata potenziata riducendo lo spessore dei raggi del volante e rendendo più familiare la sensazione e la posizione di impugnatura. Il contrassegno rosso posizionato al centro sulla parte superiore del bordo del volante consente al conducente di disporre di un indicatore visibile dell'angolo di sterzata in curva.

La doppia cucitura rossa sul rivestimento in pelle nera del volante e sulla guaina nera della leva del cambio riflette quella sui sedili mentre il tetto è rivestito in tessuto nero enfatizzando la connotazione dell’ambiente. Come nei modelli Type R precedenti, il pomello della leva del cambio è realizzato in lega di alluminio lavorata.

L'intelligente display multi-informazioni (i-MID) offre informazioni specifiche per la Civic Type R. Ulteriori schermate informative unicamente progettate per la Type R possono essere selezionate individualmente dal conducente e includono:

• Accelerometro e pressione dei freni/posizione del pedale dell'accelerazione

• Pressione di alimentazione, temperatura dell'acqua, pressione e temperatura dell'olio

• Tempo per la percorrenza di un giro

• Tempo di accelerazione (0-100 km/h)

• Tempo di accelerazione (0-100 m)

L'indicatore dei giri al minuto situato sopra il contagiri principale fornisce al conducente informazioni visive per favorire il cambio ottimale della marcia. Con l'incremento dei giri al minuto, le luci su entrambi i bordi dell'indicatore convergono per offrire al conducente un riferimento visivo della tempistica ottimale per il successivo cambio di marcia senza distrarlo dall'attenzione rivolta alla strada. Il display segnala il rapporto attualmente selezionato con una risposta entro 0,2 secondi dal cambio di marcia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4. Sistemi di sospensioni nuovi e avanzati, progettati appositamente per la nuova Civic Type R, che garantiscono tenuta di strada e trasferimento di potenza ottimali

 

  • Sistema di sospensioni adattative a quattro ruote sviluppato specificatamente per la Type R
  • Avanzato sistema di Sospensione anteriore a doppio asse in grado di migliorare la stabilità ad alte velocità e il feeling dello sterzo durante le curve strette
  • Sistema revisionato di sterzo e sospensioni posteriori ricalibrato per la Type R
  • Freni e pneumatici personalizzati completano un avanzato pacchetto sportivo

 

Sulla nuova Civic Type R sono stati introdotti nuovi sistemi di sospensioni innovativi ed esclusivi per garantire una migliore tenuta di strada e ottimizzare il trasferimento di potenza su strada.

Un nuovo sistema di sospensioni adattative a quattro ruote è stato sviluppato specificatamente per il modello Type R. Tale sistema consente di regolare ciascuna ruota in modo continuo e indipendente per fornire una tenuta di strada eccezionale, limitare il trasferimento del carico delle ruote in fase di accelerazione e decelerazione brusca, e mantenere la stabilità di guida. Ciò garantisce inoltre una guida più confortevole e fluida quando si procede a velocità costante.

Il Sistema di sospensioni adattative sfrutta tre sensori G, uno situato su ciascun lato della vettura alla base dei montanti anteriori e uno davanti all'asse posteriore, e sensori di corsa sulla sospensione di ciascuna ruota per monitorare lo stato della vettura ogni 1/500° di secondo. La corrente alle bobine elettromagnetiche all'interno degli ammortizzatori viene regolata in tempo reale, alterando i canali di flusso dell'olio e controllando quindi la forza di smorzamento. Il controllo indipendente di ciascuna ruota mediante una logica sviluppata appositamente per le sospensioni e i pneumatici, migliora il contatto sul manto stradale (anche su superfici irregolari) e mantiene elevati i livelli di trazione a qualsiasi velocità. Garantisce inoltre una stabilità e una tenuta più decisa in curva a velocità più elevate limitando il rollio della vettura, ma mantenendo una guida eccezionalmente fluida in condizioni normali di guida.

Il Sistema di sospensioni adattative limita inoltre il trasferimento del carico delle ruote in fase di accelerazione (mediante il sollevamento della parte anteriore della vettura) e decelerazione (mediante l'abbassamento del muso della vettura) garantendo una maggiore trazione durante l'accelerazione e ottimizzando la forza frenante. Ciò consente di ottenere una stabilità di marcia sia longitudinalmente (su strade sterrate, ad esempio) che in maniera latitudinale (in condizioni di forte vento trasversale, ad esempio).

L'avanzato sistema di Sospensione anteriore a doppio asse è in grado di migliorare la stabilità ad alte velocità e il feeling dello sterzo durante le curve strette. Al contrario dell'ADS, la Sospensione anteriore a doppio asse è un sistema meccanico con due "perni di direzione". Al posto di un'installazione integrata di fuso e puntone tipica di un sistema tradizionale a puntoni, il fuso e il puntone sono separati in modo che il fuso riceva l'input sterzante e il puntone riceva le informazioni dal manto stradale. Un fuso indipendente comporta una compensazione inferiore grazie a una minore inclinazione dei perni di direzione consentendo di ridurre del 55% l'effetto della coppia sullo sterzo rispetto al sistema tradizionale delle sospensioni della Civic. A contribuire significativamente alla riduzione dell'effetto della coppia sullo sterzo intervengono anche gli alberi di trasmissione calibrati con precisione per la rigidità e per la compensazione revisionata delle ruote.

Il sistema di sospensioni anteriori è in grado di offrire un angolo di incidenza maggiore, con conseguente stabilità eccezionale ad alte velocità. Allo stesso tempo, l'attenta calibrazione della campanatura mantiene l'aderenza dei pneumatici in curva potenziando le prestazioni della vettura. Per ottenere una maggiore rigidità e una riduzione del peso, i bracci inferiori e le forcelle degli ammortizzatori sono realizzati in alluminio e anche le boccole altamente resistenti contribuiscono alla tenuta reattiva della vettura.

Il Servosterzo elettrico a doppio pignone (EPS, Dual Pinion Electric Power Steering), sviluppato a partire da quello in dotazione della Civic tradizionale, favorisce una risposta dello sterzo rapida ma lineare e una forte sensazione sterzante con maggiore coppia e potenza. Gli ingranaggi satelliti, in grado di trasformare i movimenti rotatori del volante in movimento lineare sono posizionati in due ubicazioni. Tale layout consente di trasmettere l'input di sterzo e pneumatici al conducente senza influenza negativa dalla servoassistenza, in funzione esclusivamente attraverso il secondo ingranaggio satellite. Inoltre, è stata sviluppata una logica di controllo della risposta dell'angolo sterzante per offrire una solida sensazione in fase di sterzo attorno alla posizione centrale ma continuando a fornire una buona risposta in curva. Anche l'incremento della rigidità nell'area attorno al cuscinetto della cremagliera, il montaggio e l'alloggiamento in alluminio consentono di migliorare ulteriormente sensazione e risposta.

La sospensione posteriore a barra di torsione a forma di H della Type R potenzia la stabilità ad alta velocità, anche in curva, grazie al contributo apportato all'ottimizzazione della rigidità anticappottamento. Al contrario della Civic tradizionale, la barra di torsione ad H della Type R è realizzata con tubi appiattiti e non con un blocco solido, migliorando la rigidità anticappottamento posteriore del 177% ed eliminando la necessità di disporre di una barra anticappottamento posteriore con un conseguente risparmio sul peso. Anche le boccole del braccio longitudinale oscillante a elevata resistenza contribuiscono a migliorare la rigidità laterale.

L'incremento della rigidità del corpo vettura è stato possibile grazie all'applicazione di adesivo e non con l'aggiunta di materiale strutturale in acciaio. Tale strategia ha consentito un risparmio di due chilogrammi rispetto all'ottenimento di un rinforzo equivalente mediante l'impiego di materiale strutturale in acciaio, comportando un miglioramento del 12% della rigidità del corpo vettura.

Il sistema Agile Handling Assist è un'altra avanzata tecnologia che consente di migliorare ulteriormente la stabilità dinamica della vettura, in particolare nella risposta a rapidi input di sterzata o a carichi elevati in curva come avviene durante le manovre di emergenza. Il sistema Agile Handling Assist funziona attraverso il sistema VSA e applica una leggera forza frenante, impercettibile al guidatore, alle ruote interne laddove il volante sia ruotato, e alle ruote esterne laddove il volante stia rientrando verso il centro. Ne risulta una maggiore risposta e stabilità del veicolo e una più soddisfacente esperienza di guida.

Non riuscendo a trovare un pneumatico che si adattasse in maniera naturale al carattere e alla natura della nuova Civic Type R, gli ingegneri di Honda hanno collaborato con Continental per creare un pneumatico personalizzato che offrisse migliore aderenza e stabilità in curva.

La vettura è dotata inoltre di freni Brembo ad elevate prestazioni e sviluppati specificatamente per la Civic Type R. Sulla parte anteriore, le pinze a quattro pistoni applicano la forza frenante ai dischi da 350 mm (di dimensioni più grandi rispetto a qualsiasi altro disco installato su un modello Type R precedente), perforati per favorire il raffreddamento in condizioni di carico estremo.

5. Nuova modalità +R che aumenta la risposta del telaio e del motore per un'esperienza di guida più emozionante

  • La modalità +R attiva diverse modifiche dinamiche ai sistemi della Type R
  • Offre un'esperienza di guida ancora più intensa, ideale su pista
  • Le modifiche al display del cruscotto e allo schermo i-MID indicano l'attivazione della modalità +R

Sulla nuova Civic Type R debutterà la nuova modalità "+R" che aumenta la risposta di vari sistemi del telaio e del gruppo motore/cambio. Il risultato è un'esperienza di guida ancora più intensa, ideale su pista, che verrà sicuramente apprezzata dagli appassionati della guida sportiva.

Il pulsante +R è situato a sinistra del piantone di sterzo per le vetture con guida a sinistra e a destra dello stesso per quelle con guida a destra. Quando viene attivata la modalità +R, il conducente viene avvisato con una serie di modifiche visive. Gli anelli dei quadranti nel quadro strumenti passano da bianco a rosso brillante. A sinistra dell'indicatore dei giri viene visualizzato il logo +R e viene disabilitato il sistema Idling Stop.

Con la modalità +R selezionata, vengono attivate diverse modifiche nei sistemi di dinamica e propulsione della Civic Type R.

Aumenta la risposta del motore, con la mappatura della coppia che diventa più grintosa e impostata sulle prestazioni rilasciando una coppia maggiore a velocità inferiori. Il servosterzo elettronico presenta passaggi di marcia più brevi con una servoassistenza ridotta per offrire una sensazione sterzante più pesante e aderente.

La forza di smorzamento di base del nuovo Sistema di sospensioni adattative a quattro punti viene aumentata del 30% incrementando la solidità e l'agilità della vettura per una tenuta ad elevate prestazioni. Il programma VSA di controllo della stabilità è regolato per focalizzarsi su accelerazione e prestazioni, consentendo un maggior tasso di slittamento e oscillazione prima di intervenire.

La modalità +R infonde inoltre maggiore dinamicità allo schermo i-MID situato davanti al conducente. In modalità +R, è possibile accedere ai livelli Type R direttamente da uno dei quattro schermi contenenti informazioni di base, o accedere direttamente al primo schermo specifico per la Type R. La selezione di uno schermo specifico è indicato dalla visualizzazione di un'immagine della Type R. In modalità +R, è inoltre possibile visualizzare le informazioni sul veicolo anche se è in funzione il cronometro.

6. Specifiche di standard elevato che possono essere potenziate dal GT Pack opzionale e da una vasta gamma di accessori

  • Gli elevati standard degli accessori in dotazione sulla nuova Civic Type R ne garantiscono il comfort sia su strada che su pista
  • Il GT Pack opzionale offre un'ampia gamma di migliorie in termini di sicurezza, design e comodità
  • Una gamma di accessori offre opzioni di personalizzazione di esterni e interni

Sicurezza e accessori di serie

La nuova Civic Type R è dotata di serie del nuovissimo sistema di infotainment Honda Connect, in grado di offrire comodità e connettività su strada. Semplice e intuitivo, Honda Connect utilizza Android, il sistema operativo per smartphone più diffuso al mondo, con le funzioni di scorrimento, zoom e tocco, già presenti sugli smartphone.

Honda Connect offre agli occupanti dei sedili anteriori l'accesso rapido a tantissime funzionalità tra cui: informazioni sul veicolo, telecamera posteriore di assistenza al parcheggio, musica e connettività Bluetooth. Le funzionalità del nuovo sistema includono: accesso a Internet, app pre-installate, Honda App Centre, radio AM/FM/DAB e su Internet, interfaccia con cellulari e connettività Bluetooth, oltre a comandi sul volante e telecamera posteriore di assistenza al parcheggio con linee guida dinamiche. L'audio è diffuso da un impianto dotato di sei altoparlanti da 180-watt.

Il nuovo sistema Honda Connect, al debutto qualche mese fa sul modello CR-V 2015, offre eccellente connettività per mantenere i proprietari Honda in collegamento sicuro mentre sono alla guida. Honda Connect è inoltre abilitato alla tecnologia MirrorLink, in grado di mantenere la connettività tra l'impianto della vettura e lo smartphone dell'utente se compatibile. Tale tecnologia permette all'utente di replicare il display dello smartphone tramite Honda Connect e accedere quindi alle applicazioni del telefono.

Con Honda Connect, è inoltre possibile accedere a Internet mediante attivazione del tethering tramite smartphone o con router mobile via Wi-Fi, abilitando la navigazione in rete dalla vettura, purché in sosta, per trovare strutture ricreative in zona o per ottenere informazioni sui punti di riferimento situati nelle vicinanze del veicolo.

Il sistema è fornito di una serie di app pre-installate con la possibilità per l'utente di scaricarne altre da Honda App Centre.

Le app pre-installate includono "Aha", che consente di accedere a contenuti in modo sicuro mentre il conducente continua a mantenere il controllo della strada. Aha offre migliaia di stazioni audio, che spaziano dalla musica alle notizie, da podcast ad audiolibri, oltre agli ultimi aggiornamenti dai social network e servizi locali. L'interfaccia integrata e di facile utilizzo consente di trovare qualsiasi informazione, da un account su Twitter alle previsioni del tempo, in maniera semplice e sicura al solo tocco di un tasto. Aha include inoltre la ricerca dei Punti di interesse, consentendo agli utenti di individuare gli hotel o i ristoranti più vicini.

Il climatizzatore automatico e il controllo della velocità di crociera con limite di velocità completano l'ampia gamma di accessori di serie.

La nuova Civic Type R mantiene lo stesso punteggio Euro NCAP a cinque stelle ottenuto dalla Civic standard a cinque porte. Condivide la stessa struttura del corpo vettura Advanced Compatibility Engineering™ (ACE™) e il medesimo sistema di airbag (conducente, passeggero, laterali e a tendina), gli stessi sistemi di ritenuta (inclusi i poggiatesta anteriori per la riduzione del colpo di frusta) e i medesimi sistemi di sicurezza elettronica attiva.

Sviluppata nello stabilimento di prova degli impatti auto contro auto di Tochigi, la struttura ACE™ del corpo vettura rappresenta uno dei punti di forza delle credenziali sulla sicurezza di Honda. La struttura ACE™ del corpo vettura offre una protezione significativamente migliorata per gli occupanti del veicolo in una serie di condizioni reali di impatto. Un telaio poligonale montato in posizione anteriore è stato progettato per evitare la deformazione dell'abitacolo distribuendo le forze su diversi canali principali di carico, lontano dal comparto passeggeri. Contribuisce, inoltre, a ridurre al minimo le probabilità che si verifichino situazioni in cui la parte anteriore del veicolo si ritrova sotto o sopra l'ostacolo, particolarmente importante in caso di collisioni frontali tra veicoli di diversa altezza, peso o costruzione del telaio.

Il sistema City-Brake Active è stato ideato specificatamente per evitare o ridurre i tamponamenti a bassa velocità e sfrutta la tecnologia radar a laser per monitorare la strada davanti alla vettura frenando automaticamente in caso di rilevamento di una possibile collisione. Il sistema funziona a velocità inferiori ai 32 km/h ed è progettato per rilevare vetture e camion.

GT Pack

I clienti potranno scegliere come opzione il nuovissimo GT Pack per aggiungere ulteriori miglioramenti al design, alla comodità, all'impianto di infotainment e alla sicurezza della nuova Civic Type R.

Esternamente, il GT Pack mostra un profilo di colore rosso in prossimità delle fessure anteriori e posteriori che donano un impatto ancora maggiore alla vettura. È tuttavia all'interno che si trovano gli aggiornamenti più significativi del GT Pack.

Il conducente potrà beneficiare di utili dotazioni aggiuntive quali i sensori anteriori e posteriori di parcheggio, luci crepuscolari, sensori automatici di rilevamento della pioggia, specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente e il Sistema di controllo della velocità di crociera (ACC, Adaptive Cruise Control) che consente al conducente di impostare la velocità e la distanza che desidera mantenere dal veicolo che lo precede.

Con il GT Pack specificato, l’impianto di navigazione satellitare integrato Garmin (che offre quattro anni di aggiornamenti gratuiti delle mappe) si aggiunge al sistema di infotainment di serie Honda Connect. Gli amanti della musica saranno attratti dall'aggiunta di un lettore CD e otto altoparlanti premium, oltre a un impianto stereo potenziato da 320 watt.

Tutti i passeggeri apprezzeranno il climatizzatore automatico bi-zona e, all’interno dell’abitacolo, l'illuminazione ambientale rossa.

Il GT Pack include anche il Sistema avanzato di assistenza alla guida di Honda. Questa ricca gamma di tecnologie di sicurezza basate su sensori comprende Forward Collision Warning (Sistema di avviso di collisione frontale), Lane Departure Warning (Sistema di avviso di abbandono della corsia), High-Beam Support System (Sistema di regolazione automatica dei fari abbaglianti), Blind Spot Information (Sistema di informazione sui veicoli nell'angolo cieco), Cross Traffic Monitor (Sistema di monitoraggio del traffico in avvicinamento), Traffic Sign Recognition (Sistema di riconoscimento della segnaletica stradale) e Intelligent Speed Limiter (Impostazione intelligente della velocità).

Avviso di collisione frontale

L'Avviso di collisione frontale rileva il rischio di collisione riconoscendo il veicolo (auto o camion) che precede la vettura mediante l'impiego di una telecamera multifunzione. Il sistema è in funzione quando la vettura procede a una velocità pari o superiore a 15 km/h. Individuando un potenziale rischio di collisione, il sistema invia avvisi acustici e visivi al conducente. La distanza può essere regolata secondo le preferenze del conducente che può anche disattivare il sistema in qualsiasi momento.

Avviso di abbandono della corsia

L'Avviso di abbandono della corsia impiega una telecamera multifunzione per monitorare i contrassegni della corsia sulla strada. Se la vettura devia dalla corsia attuale senza l'inserimento dell'indicatore di direzione, il sistema di Avviso di abbandono della corsia avviserà il conducente con segnali acustici e visivi. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

Sistema di regolazione automatica dei fari abbaglianti

Il Sistema di regolazione automatica dei fari abbaglianti funziona a velocità superiori ai 40 km/h per accendere e spegnere automaticamente gli abbaglianti in base ai veicoli (auto, camion e moto) o biciclette che precedono o in arrivo e a seconda della luminosità ambientale. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

Sistema di informazione sui veicoli nell'angolo cieco

Il Sistema di informazione sui veicoli nell'angolo cieco sfrutta la tecnologia radar per individuare automaticamente i veicoli nell'angolo cieco del conducente e avvisa di potenziali pericoli quando il veicolo procede a una velocità superiore ai 20 km/h. Il sistema è studiato per rilevare la presenza di auto e camion e può assistere i conducenti in situazioni quali sorpasso di altri veicoli e unione o cambio di corsia.

Laddove un veicolo dovesse entrare nell'angolo cieco di un conducente, verrà visualizzato un avviso sullo specchietto retrovisore situato sulla portiera. L'avviso rimarrà visualizzato finché il veicolo non lascia l'angolo cieco. Se il conducente usa l'indicatore di direzione con un veicolo in un angolo cieco, l'avviso lampeggerà e un segnale acustico contribuirà ad avvisare ulteriormente il conducente del potenziale pericolo.

Sistema di monitoraggio del traffico in avvicinamento

Il Sistema Honda di monitoraggio del traffico in avvicinamento sfrutta i sensori radar laterali posteriori per avvisare il conducente di veicoli in arrivo mentre procede in retromarcia. La direzione del veicolo in arrivo è indicata sullo schermo della telecamera posteriore o sul display i-MID con frecce a indicare la direzione del veicolo, oltre all'emissione di un segnale acustico. Il sistema è progettato per rilevare vetture e camion a una velocità fino a 25 km/h.

Riconoscimento della segnaletica stradale

Il sistema di Riconoscimento della segnaletica stradale impiega la telecamera multifunzione per individuare i segnali stradali durante la percorrenza del veicolo su strada. Il sistema riconosce e visualizza automaticamente i segnali sullo schermo i-MID una volta superata una determinata segnaletica.

Il sistema è stato studiato per individuare i segnali di limite di velocità e di divieto di transito. Due segnali stradali possono essere visualizzati allo stesso momento: a destra del display, verranno visualizzati solamente i limiti di velocità mentre a sinistra, verranno visualizzati i divieti di transito e ulteriori informazioni sui limiti di velocità come, ad esempio, le condizioni atmosferiche.

Impostazione intelligente della velocità

L'Impostazione intelligente della velocità unisce due sistemi di sicurezza normalmente indipendenti: l'Impostazione regolabile della velocità e il sistema di Riconoscimento della segnaletica stradale, dando vita a una dotazione avanzata per la sicurezza. L'Impostazione regolabile della velocità, di serie su tutte le vetture Honda in vendita in Europa, regola la velocità massima del veicolo al livello impostato dal conducente.

Con l'attivazione dell'Impostazione intelligente della velocità, viene determinata automaticamente la velocità massima del veicolo grazie all'individuazione dei limiti di velocità a opera del sistema di Riconoscimento della segnaletica stradale. Laddove un veicolo dovesse superare un segnale con un limite di velocità inferiore, la vettura rallenterà in modo automatico e delicato, riducendo la potenza e raggiungendo la velocità massima consentita. Si udirà un avviso acustico e il limite di velocità visualizzato inizierà a lampeggiare se il veicolo supera tale limite di almeno 3 km/h. La velocità massima del veicolo, indipendentemente dall'accelerazione imposta dal conducente, non supererà tale limite. Quando la vettura supera un segnale che indica un limite di velocità superiore, il sistema consentirà al conducente di accelerare finché il veicolo non raggiungerà il nuovo limite consentito e a quel punto, impedirà al veicolo di superare tale nuovo limite. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

 

Accessori opzionali

La nuova Civic Type R è disponibile con una gamma più ampia di accessori e opzioni rispetto ai modelli Type R precedentemente realizzati, consentendo di personalizzare la vettura in base alle preferenze individuali.

Pacchetto esterno rosso

Con il Pacchetto esterno rosso, i clienti possono aggiungere un tocco personale alla Civic Type R sottolineando ulteriormente la natura sportiva della vettura. Offre una combinazione di accessori in grado di donare alla vettura un look emozionante e sportivo mediante accenti Rally Red che includono contorni per la griglia anteriore, calotte per gli specchietti retrovisori sulle portiere, una decorazione per il diffusore posteriore e uno spoiler per il tetto.

Pacchetto interno rosso

Questo pacchetto consente di continuare all'interno lo stile adottato all'esterno, enfatizzando il carattere sportivo della vettura. Sono inclusi profili per le bocchette di ventilazione, accenti per il volante, illuminazione ambientale rossa proveniente dalla parte anteriore del pianale e contorni per le portiere.

Pacchetto esterno in carbonio

Il Pacchetto esterno in carbonio regala alla Civic Type R esclusivi accenti con l'impiego di un materiale sportivo. Include profili per i fendinebbia, contorni per il portellone e un'aletta posteriore, tutti realizzati in fibra di carbonio e disponibili con fasce di colore nero lucido o Rally Red.

Pacchetto interno in carbonio

L'espressione per eccellenza del pedigree da corsa. Questo pacchetto contiene profili per le bocchette di ventilazione e rifiniture in fibra di carbonio per la console centrale e il vano portaoggetti.

Opzioni singole

Sono inoltre disponibili una serie di opzioni singole come il sistema Honda 3D Sound ed elementi individuali a scelta dal pacchetto opzioni. Il sistema Honda 3D Sound è in grado di riprodurre fedelmente i brani aggiungendo un compatto DSP (digital signal processing, processore di segnale digitale) all'impianto audio Honda di serie, migliorando l'esperienza di ascolto per regalare agli occupanti la sensazione dal vivo di una sala concerti.

Le dotazioni specifiche della Civic Type R possono essere modificate selezionando elementi individuali dal pacchetto opzioni. Ad esempio, la fibra di carbonio realizzata a mano può essere applicata ai profili dei fendinebbia, con la possibilità di aggiungere anche il contorno o l'aletta (disponibili con fasce di colore nero lucido o Rally Red) in fibra di carbonio per il portellone.

Per donare un tocco estetico aggiuntivo, è inoltre disponibile lo spoiler per il tetto, in Rally Red o nel colore del corpo vettura. Anche il contorno della griglia frontale è disponibile in Rally Red e con rifiniture cromate. La decorazione Rally Red per il diffusore posteriore, le calotte intercambiabili in Rally Red per gli specchietti laterali o un tappo di colore nero lucido per il serbatoio del carburante possono essere specificati individualmente per lasciar emergere l'autentico spirito sportivo della Type R.

All'interno, l'illuminazione ambientale rossa proveniente dalla parte anteriore del pianale dona agli interni un look sportivo ma sofisticato. L'illuminazione dal pianale viene attivata accendendo i fari e aprendo la portiera. Eleganti tappeti neri per il pianale infondono ancora più spirito Type R alla parte anteriore, con rinforzi rossi e lo stemma Type R in metallo.

Gli interni della vettura possono essere ulteriormente personalizzati inserendo un portaoggetti o rifinendo la console centrale in fibra di carbonio, mentre le bocchette di ventilazione possono essere enfatizzate con profili in fibra di carbonio, con colorazione Rally Red o nero lucido. Anche al volante è possibile donare un tocco in più con rifiniture Rally Red o in nero lucido.

La gamma completa di accessori sarà disponibile a luglio sull'app Honda Genuine Accessories, disponibile sull'App Store e su Google Play.

7. Testata per il successo, la Civic Type R rappresenta la prossima generazione di berline sportive con prestazioni ai vertici della categoria

  • Il prototipo della Civic Type R ha registrato un tempo mai raggiunto da nessun'altra berlina a trazione anteriore ad elevate prestazioni sul circuito del Nürburgring

Quale parte di un rigoroso e dettagliato programma di test e sviluppo, un prototipo della Civic Type R ha ottenuto un tempo di 7 minuti e 50,63 secondi per la percorrenza di un giro sul leggendario circuito Nürburgring Nordschleife da 20,8 km in Germania. Si tratta di un record assoluto per qualunque berlina sportiva a trazione anteriore.

Questo tempo è stato ottenuto nella fase finale dei test di pre-produzione a maggio del 2014 da una vettura prototipo della Civic Type R. La vettura era in condizioni standard per la taratura del motore, con sospensioni, gruppo propulsore, scarico, freni e dotazioni aerodinamiche identici a quelli della nuova Civic Type R.

La rimozione di dotazioni quali climatizzazione, sedile anteriore del passeggero e impianto audio ha consentito di equilibrare il peso aggiuntivo di un'unità completa (installata specificatamente per motivi di sicurezza e non per aggiungere rigidità).

Durante le verifiche, il prototipo ha utilizzato cerchi in lega da 19" a elevata rigidità con specifiche da produzione. I cerchi sono stati montati con pneumatici da strada 235/35R19, sviluppati insieme a Continental specificatamente per la nuova Civic Type R. Il ciclo di prove durante il quale è stato raggiunto il tempo di 7 minuti e 50,63 secondi rientrava nella procedura di test e sviluppo dei pneumatici.

8. Specifiche tecniche

  • I dati tecnici sono preliminari e soggetti a modifica
  • Le cifre correlate al consumo di carburante e alle emissioni di anidride carbonica sono soggette a omologazione finale

Corpo vettura e telaio

Berlina da quattro posti e a cinque porte con monoscocca.

Motore

 

VTEC TURBO da 2,0 litri (benzina)

Tipo

4 valvole per cilindro

Capacità

1.996

Rapporto alesaggio/corsa

86,0 x 85,9

Rapporto di compressione

9,8

Potenza

310 CV a 6.500 giri/min

Coppia

400 Nm da 2.500 a 4.500 giri/min

 

Trasmissione

Motore

VTEC TURBO da 2,0 litri

Manuale - rapporti

6

 

Rapporti di trasmissione

 

VTEC TURBO da 2,0 litri

Manuale a 6 rapporti con differenziale a slittamento limitato (LSD)

Prima

3,625

Seconda

2,115

Terza

1,529

Quarta

1,125

Quinta

0,911

Sesta

0,734

Retromarcia

3,757

Trasmissione finale

3,842

 

 

Sospensioni e ammortizzatori

Anteriore

Sospensione a doppio asse

Posteriore

Barra di torsione ad H

 

 

Sterzo

Tipo

Servosterzo elettrico a doppio pignone

Giri dello sterzo (da blocco a blocco)

2,25

Conferenza di giro (al corpo)

12,594 metri

 

Freni

Anteriore

Disco ventilato e perforato da 350 mm; pinza a 4 pistoni

Posteriore

Disco solido da 296 mm

 

Ruote e pneumatici

Dimensioni delle ruote

Pneumatici anteriori

Pneumatici posteriori

19"

235 35 R19

 

Dimensioni (mm)

Esterne

(mm)

Lunghezza totale

4.390

Larghezza totale

1.878

Larghezza totale

2.065 (inclusi gli specchietti retrovisori delle portiere)

Altezza totale

1.466 (senza carico)

Asse

2.594

Assale anteriore

1.605

Assale posteriore

1.528

Altezza libera dal suolo

118 (con il conducente)

 

 

Capacità (litri)

Bagagli

498 (sedili sollevati, VDA)/1.214 (sedili abbassati, VDA al finestrino)

Serbatoio del carburante

50

 

Peso (kg)

 

Motore

VTEC TURBO da 2,0 litri

Cambio manuale a 6 rapporti

Peso a vuoto in ordine di marcia

1.382 (con carburante al 100%)

 

 

Prestazioni e consumo di carburante

Motore

VTEC TURBO da 2,0 litri

Cambio manuale a 6 rapporti

Velocità massima (km/h)

270

0-100 km/h (secondi)

5,7

Consumo di carburante urbano (l/100 km)

9,4

Consumo di carburante extraurbano (l/100 km)

6,1

Consumo di carburante combinato (l/100 km)

7,3

Emissioni combinate di anidride carbonica (g/km)

170

 

    • 2015 Honda Civic Type R2015 Honda Civic Type R

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

    ×