Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'f56'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum BMW Serie 1 e BMW Serie 2
    • Generale - Serie 1 / Serie 2
    • Novità e Notizie - Serie 1 / Serie 2
    • BMW Serie 1 F20, F21 / Serie 2 F22, F23, F45, F46 (2011 -> )
    • BMW Serie 1 E81, E82, E87, E88 (2004 - 2013)
  • Forum BMW X1 e BMW X2
    • Generale - X1 e X2
    • Novità, Notizie e Anticipazioni BMW X1 / BMW X2
    • BMW X1 F48 e X2 F39 (2015 -> )
    • BMW X1 E84 (2009 - 2015)
  • Forum Gruppo BMW (no 1 e 2)
    • BMW Group
    • Il Mondo dell'Auto
    • BMW Mobile Tradition (e Altre)
    • BMW Motorsport (e Altre)
  • Generale
    • Presentazioni
    • Avvistamenti
    • Vendo
    • Compro
    • Segnalazioni Ebay e simili
    • Partnership
    • Off Topic
    • Viaggi
  • Immagini e Documenti
    • Pictures
    • Foto e Video Ufficiali BMW Serie 1 - Serie 2 - X1 - X2
    • Cataloghi Accessori Ufficiali BMW Serie 1
    • Redirect al sito ufficiale di BMW Italia
    • FAQ e Glossario

Calendars

  • Calendario del BMW 1 e 2 Virtual Club

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Socio n.:

Found 3 results

  1. Nuovi aggiornamenti per le original: la nuova MINI tre porte, la nuova MINI cinque porte, la nuova MINI Cabrio. Il costruttore britannico di auto premium rafforza il carattere al passo con i tempi e l’appeal dei suoi modelli nel segmento delle compatte con innovazioni estetiche e stilisticamente raffinate e numerosi miglioramenti tecnologici. Gli aggiornamenti per la MINI tre porte, per la MINI cinque porte e per la MINI Cabrio comprendono nuovi upgrade di design, novità per le motorizzazioni e nuovi cambi automatici, ulteriori opzioni di personalizzazione ed un ampliamento dei servizi digitali disponibili nell’ambito dell’offerta denominata MINI Connected. Il costruttore britannico di auto premium rafforza il carattere al passo con i tempi e l’appeal dei suoi modelli nel segmento delle compatte con innovazioni estetiche e stilisticamente raffinate e numerosi miglioramenti tecnologici. Gli aggiornamenti per la MINI tre porte (consumi medi di carburante: 6,0-3,8 l/100 km; emissioni di CO2: 138-99 g/km), per la MINI cinque porte (6,2-3,8 l/100 km; emissioni di CO2: 141-101 g/km) e per la MINI Cabrio (6,3-4,2 l/100 km; emissioni di CO2: 144-111 g/km) comprendono nuovi upgrade di design, novità per le motorizzazioni e nuovi cambi automatici, ulteriori opzioni di personalizzazione ed un ampliamento dei servizi digitali disponibili nell’ambito dell’offerta denominata MINI Connected. Il tipico miglioramento del prodotto nel segmento premium delle auto compatte mette in luce il carisma maturo eppure distintivo della MINI che, nella sua attuale generazione di modelli, è disponibile ora per la prima volta con tre tipologie di carrozzeria per il caratteristico divertimento di guida nel traffico urbano. Questo è dovuto ad elementi come i nuovi abbinamenti motore-trasmissione, ad un’ampliata gamma di dotazioni di serie, a proiettori e luci posteriori di nuovo design, nonché ad ulteriori finiture della carrozzeria e a tecnologia di connettività all’avanguardia per migliorare la comodità a bordo e l’info-intrattenimento. MINI tre porte, MINI cinque porte, MINI Cabrio - panoramica delle nuove caratteristiche Proiettori a LED con funzione Matrix per gli abbaglianti. Luci posteriori a LED con design Union Jack. Nuovo logo MINI, nuove finiture della carrozzeria, esterni in Piano Black. Nuovi cerchi in lega leggera. Gamma più ampia di finiture in pelle, di superfici interne e di Colour Lines. Personalizzazione esclusiva con MINI Yours Customised. Motori ulteriormente sviluppati con cilindrata e coppia aumentate per una maggiore efficienza per MINI One e MINI One 55 kW. Trasmissione automatica Steptronic DCT a 7 rapporti doppia frizione, trasmissione automatica Steptronic a 8 rapporti. Volante multifunzione e radio con schermo a colori da 6,5 pollici, USB e interfaccia Bluetooth di serie. Radio e sistemi di navigazione opzionali con monitor touch screen. Ricarica wireless per smartphone. MINI Logo projection dallo specchietto esterno sul lato guida. MINI Connected e MINI Connected XL con nuove funzioni. Luminosi, ma mai accecanti: proiettori a LED adattivi con funzione Matrix per i fari abbaglianti Un nuovo design per i caratteristici proiettori circolari rende il tipico frontale delle nuove MINI tre porte, cinque porte e Cabrio ancora più grintoso. Nei proiettori alogeni di serie, viene aggiunto un accento nero grazie ad uno specifico pannello. Nei proiettori a LED (disponibili come optional), l’alta tecnologia viene sottolineata dallo specifico design delle fonti luminose completamente rinnovato. L’ultima generazione dei moduli LED per i proiettori abbaglianti e anabbaglianti offre una maggiore luminosità. Le luci a LED diurne e gli indicatori di direzione sono ottenuti da cerchi che circondano l’intero contorno del proiettore. Anch’essi disponibili come optional, i proiettori a LED adattivi regolano automaticamente la loro luminosità a seconda delle situazioni sulla strada. Quando si guida in città o in caso di visibilità limitata a causa delle condizioni meteo, le luci degli indicatori di direzione intensificano l’illuminazione della sezione laterale della carreggiata. Allo stesso tempo, quando si guida in autostrada, la portata degli abbaglianti viene aumentata per assicurare l’illuminazione ottimale della strada. Gli abbaglianti adattivi a LED presentano ora anche una funzione automatica di attenuazione degli abbaglianti. L’innovativa tecnologia Matrix per gli abbaglianti aumenta la portata della visibilità e allo stesso tempo evita qualsiasi effetto di bagliore per gli altri utenti della strada. Per fare ciò, il proiettore è diviso in quattro segmenti disposti orizzontalmente, che vengono attivati e disattivati singolarmente a velocità superiori ai 70 km/h. I segmenti abbaglianti sono controllati in base alla situazione sulla strada. Non appena la telecamera anteriore della MINI individua un veicolo che arriva nella direzione opposta o un veicolo davanti che procede nella stessa direzione, lo spazio occupato da tale veicolo viene illuminato soltanto con una luminosità anabbagliante. Ciò avviene con la disattivazione dei segmenti abbaglianti del sistema Matrix responsabili dello spazio in questione. Le rimanenti zone della strada continuano ad essere illuminate con una luminosità abbagliante. Very British: le luci posteriori LED con design Union Jack Anche le luci posteriori a LED presentano un nuovo design in abbinamento ai proiettori a LED e ai proiettori adattivi a LED. Con un chiaro riferimento alle origini britanniche del marchio, i gruppi ottici verticali nella parte posteriore della nuova MINI tre porte, della nuova MINI cinque porte e della nuova MINI Cabrio vantano ora un design Union Jack. Il motivo della bandiera viene ricreato nella struttura delle funzioni luminose. Gli indicatori di direzione sono disposti orizzontalmente e le luci di frenata sono allineate verticalmente, con le luci di posizione che rappresentano le linee diagonali della bandiera britannica. Per assicurare un effetto di luce particolarmente armonioso, tutte le fonti luminose che formano la bandiera britannica utilizzano la tecnologia a LED. Nuovo logo MINI: essenziale e iconico Il nuovo logo MINI è chiaro e autentico nello stile. Trova posto sul cofano, sul portellone posteriore, sul volante, sul display centrale della strumentazione e sui telecomandi di tutti i modelli. È una reinterpretazione del noto logo e presenta ora un design piatto in due dimensioni. Come tale, il logo MINI riflette la nuova identità del marchio con l’enfasi sull’essenziale – cioè, sui valori chiave come il divertimento di guida, il design distintivo, la qualità premium e l’appeal emozionale. Tre nuovi colori e la prima volta del Piano Black La gamma di personalizzazioni disponibili per la carrozzeria della nuova MINI tre porte, della nuova MINI cinque porte e della nuova MINI Cabrio comprende tre varianti. I colori Emerald Grey metallic, Starlight Blue metallic e Solaris Orange metallic fanno ora parte della gamma colori disponibili. Inoltre, la lista di equipaggiamenti opzionali per gli esterni rappresenta un ulteriore modo di personalizzare la propria vettura. Con l’opzione Piano Black Exterior, i contorni dei proiettori, delle luci posteriori e della griglia del radiatore sono rifiniti in nero molto lucido al posto della normale cromatura. La gamma di cerchi in lega leggera optional è stata anch’essa arricchita. Le ruote da 17 pollici in lega leggera presentano stili di design Roulette Spoke a 2 tonalità e Propeller Spoke a 2 tonalità e sono ora disponibili per tutte le varianti di carrozzeria della nuova MINI. Anche le ruote da 17 pollici in lega leggera nel design Rail Spoke a 2 tonalità sono state aggiunte al listino. Nuove finiture in pelle, superfici degli interni e Colour Lines Un’ampia scelta di rivestimenti per i sedili, di superfici per gli interni e di Colour Lines aggiungono un tocco di stile personale agli interni della nuova MINI tre porte, della nuova MINI cinque porte e della nuova MINI Cabrio. Nuovi elementi per le portiere delle MINI tre e cinque porte comprendono la finitura in pelle Chester nel colore Malt Brown ed una Colour Line ora disponibile anche in Malt Brown. Inoltre, l’opzione MINI Yours Interior Style Piano Black è ora disponibile con la retroilluminazione. Oltre alle superfici nelle aree delle portiere e della console centrale rifinite in Piano Black, quest’opzione comprende anche una striscia decorativa retro-illuminata per il pannello strumenti sul lato passeggero. Quest’ultima è anch’essa rifinita in Piano Black e presenta un motivo stilizzato della bandiera britannica. Il colore della luce di fondo della striscia decorativa è lo stesso della luce ambientale scelta dal guidatore nell’ambito del MINI Excitement Package. Massima personalizzazione: MINI Yours Customised Il programma MINI Yours Customised ora porta la tipica personalizzazione del marchio ad un livello superiore. Comprende prodotti in retrofit il cui design può essere creato dai clienti stessi, prodotti che poi vengono realizzati precisamente secondo le personali specifiche. La gamma di MINI Yours Customised comprende i side scuttle laterali, le strisce decorative per gli interni sul lato passeggero, le finiture a LED per le soglie delle portiere ed i proiettori a LED per le luci di cortesia esterne proiettate dalla parte inferiore degli specchietti retrovisori. I prodotti MINI Yours Customised possono essere scelti, disegnati e ordinati mediante uno shop online appositamente creato, dove i clienti possono scegliere tra diversi colori, motivi, strutture superficiali ed icone, aggiungendo anche i propri testi e un tocco di stile personale al design. Questa interazione creativa tra costruttore e cliente permette ai fan MINI di trasformare il loro veicolo in un esemplare unico che porta l’impronta della propria personalità. I prodotti così personalizzati vengono realizzati utilizzando innovative tecniche di produzione, come per esempio la stampa 3D e l’incisione a laser. Motori: più divertimento di guida, maggiore efficienza e minor peso Una rivisitazione approfondita dei motori offerti per la nuova MINI tre porte, per la nuova MINI cinque porte e per la nuova MINI Cabrio porta benefici soprattutto in termini di divertimento di guida. In ogni caso, riduce anche fino al 5 percento i consumi di carburante e le emissioni di CO2, oltre all’ottimizzazione delle emissioni per poter soddisfare i più rigorosi standard futuri. Ulteriori sviluppi sono stati applicati a tutte le motorizzazioni, compreso il motore di base, come la tecnologia MINI TwinPower Turbo, l’elettronica del motore, la distribuzione dell’olio, i convogliatori d’aria, il sistema di raffreddamento e quello di scarico. È stato anche possibile ridurre il peso delle varie componenti del motore. Le coperture del motore sono realizzate in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP), così sono molto più leggere. Il materiale utilizzato per realizzarle è fibra di carbonio riciclata generata nella produzione delle auto BMW i. I motori 3 cilindri a benzina della MINI One 55 kW e della MINI One hanno ora una cilindrata di 1,5 litri. Ciò aumenta la coppia massima di 10 Nm, portandola rispettivamente a 160 Nm e a 190 Nm. Inoltre, tutti i motori a benzina presentano l’iniezione diretta con una pressione massima aumentata da 200 a 350 bar e con le pale del turbocompressore realizzate in materiale ad altissima resistenza al calore. L’iniezione diretta common rail nei motori diesel assicura che il carburante venga diretto nelle camere di combustione con una precisione ancora maggiore. A questo scopo, la pressione massima di iniezione nei motori 3 cilindri della MINI One D e della MINI Cooper D è stata aumentata fino a 2.200 bar e nei 4 cilindri della MINI Cooper SD a 2.500 bar. Inoltre, il più potente dei tre motori diesel viene ora dotato di un turbocompressore a doppio stadio. Novità: trasmissione automatica Steptronic DCT a 7 rapporti con doppia frizione, trasmissione automatica Steptronic a 8 rapporti In alternativa alla trasmissione manuale a sei rapporti di serie, è disponibile a richiesta una Steptronic a 7 rapporti DCT con doppia frizione per i modelli MINI One, MINI Cooper, MINI Cooper S e MINI Cooper D. Il nuovo tipo di trasmissione è caratterizzato da cambiate molto veloci, che permettono accelerazioni estremamente sportive senza interruzioni di coppia. Viene azionata utilizzando una leva di selezione elettronica di nuova concezione. Una trasmissione Steptronic sportiva a 7 velocità con doppia frizione è disponibile anche per la MINI Cooper S. Questa trasmissione comprende paddles al volante per interventi manuali particolarmente spontanei per la scelta delle marce. La MINI Cooper SD è ora dotata di una trasmissione Steptronic a 8 velocità di serie, esclusiva nel segmento delle auto compatte, permettendo alla coppia del più potente motore diesel di essere trasferita alle ruote anteriori in modo particolarmente sportivo ed armonioso. La trasmissione Steptronic a 8 velocità viene azionata tramite la leva selettrice elettronica delle marce, mentre una trasmissione Steptronic sportiva, sempre a 8 rapporti con paddles al volante, è disponibile a richiesta. Tutte le trasmissioni Steptronic disponibili per le nuove MINI tre porte, cinque porte e Cabrio permettono l’utilizzo della funzione coasting (disaccoppiamento della trasmissione) nelle modalità MID e GREEN, oltre all’ultima generazione della funzione auto start/stop. I dati della navigazione e della telecamera anteriore possono ora essere incorporati anche nel controllo di queste ultime funzionalità. Se il veicolo ne è dotato, ciò permette l’individuazione di situazioni nelle quali è meglio non spegnere il motore: per esempio, quando ci si ferma brevemente prima di svoltare o di entrare in una rotatoria, oppure se il traffico davanti ha già cominciato a muoversi di nuovo. Gamma motori Sono disponibili sette varianti di motore tra cui scegliere per la nuova MINI tre porte: MINI One 55 kW tre porte: 55 kW/75 CV; 0-100 km/h in 12,8 secondi; velocità massima: 175 km/h; consumo carburante: 5,0-4,9 litri/100 km*; emissioni CO2: 115-111 g/km*. MINI One tre porte: 75 kW/102 CV; 0-100 km/h in 10,1 secondi (10,2 secondi); velocità massima: 195 km/h (195 km/h); consumo carburante: 5,0-4,9 litri/100 km (5,0-4,8 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 115-111 g/km (114-109 g/km)*. MINI Cooper tre porte: 100 kW/136 CV; 0-100 km/h in 7,9 secondi (7,8 secondi); velocità massima: 210 km/h (210 km/h); consumo di carburante: 5,2-5,0 litri/100 km (5,0-4,8 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 118-114 g/km (114-109 g/km)*. MINI Cooper S tre porte: 141 kW/192 CV; 0-100 km/h in 6,8 secondi (6,7 secondi); velocità massima: 235 km/h (235 km/h); consumo di carburante: 6,1-6,0 litri/100 km (5,3-5,2 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 139-138 g/km (120-119 g/km)*. MINI One D tre porte: 70 kW/95 CV; 0-100 km/h in 11,2 secondi; velocità massima: 190 km/h; consumo di carburante: 3,9-3,8 litri/100 km*; emissioni di CO2: 102-99 g/km*. MINI Cooper D tre porte: 85 kW/116 CV; 0-100 km/h in 9,2 secondi (9,3 secondi); velocità massima: 205 km/h (204 km/h); consumo di carburante: 3,9-3,9 litri/100 km (3,8-3,8 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 103-102 g/km (100-99 g/km)*. MINI Cooper SD tre porte: 125 kW/170 CV; 0-100 km/h in 7,2 secondi; velocità massima: 225 km/h; consumo di carburante: 4,2-4,2 litri/100 km*; emissioni di CO2: 111-110 g/km*. Quattro motori a benzina e tre motori diesel sono offerti anche per la nuova MINI cinque porte: MINI One 55 kW cinque porte: 55 kW/75 CV; 0-100 km/h in 13,4 secondi; velocità massima: 172 km/h; consumo di carburante: 5,1-4,9 litri/100 km*; emissioni di CO2: 116-112 g/km*. MINI One cinque porte: 75 kW/102 CV; 0-100 km/h in 10,3 secondi (10,5 secondi); velocità massima: 192 km/h (192 km/h); consumo di carburante: 5,1-4,9 litri/100 km (5,0-4,8 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 116-112 g/km (115-110 g/km)*. MINI Cooper cinque porte: 100 kW/136 CV; 0-100 km/h in 8,2 secondi (8,1 secondi); velocità massima: 207 km/h (207 km/h); consumo di carburante: 5,2-5,1 litri/100 km (5,0-4,8 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 120-116 g/km (115-110 g/km)*. MINI Cooper S cinque porte: 141 kW/192 CV; 0-100 km in 6,9 secondi (6,8 secondi); velocità massima: 235 km/h (235 km/h); consumo di carburante: 6,3-6,2 litri/100 km (5,4-5,4 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 143-141 g/km (124-123 g/km)*. MINI One D cinque porte: 70 kW/95 CV; 0-100 km/h in 11,6 secondi; velocità massima: 187 km/h; consumo di carburante: 3,9-3,8 litri/100 km*; emissioni di CO2: 103-101 g/km*. MINI Cooper D cinque porte: 85 kW/116 CV; 0-100 km/h in 9,4 secondi (9,6 secondi); velocità massima: 203 km/h (202 km/h); consumo di carburante: 4,0-3,9 litri/100 km (4,0-3,9 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 104-103 g/km (104-103 g/km)*. MINI Cooper SD cinque porte: 125 kW/170 CV; 0-100 km/h in 7,3 secondi; velocità massima: 223 km/h; consumi di carburante: 4,2-4,2 litri/100 km*; emissioni di CO2: 126-125 g/km*. Il portafoglio motori per la nuova MINI Cabrio consiste di tre motori a benzina e tre motori diesel. MINI One Cabrio: 75 kW/102 CV; 0-100 km/h in 10,6 secondi; velocità massima: 190 km/h; consumo di carburante: 5,2-5,0 litri/100 km*; emissioni di CO2: 119-115 g/km*. MINI Cooper Cabrio: 100 kW/136 CV; 0-100 km/h in 8,8 secondi (8,7 secondi); velocità massima: 208 km/h (206 km/h); consumo di carburante: 5,4-5,2 litri/100 km (5,4-5,2 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 123-119 g/km (123-118 g/km)*. MINI Cooper S Cabrio: 141 kW/192 CV; 0-100 km/h in 7,2 secondi (7,1 secondi); velocità massima: 230 km/h (230 km/h); consumo di carburante: 6,4-6,3 litri/100 km (5,6-5,5 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 146-144 g/km (127-126 g/km)*. MINI Cooper D Cabrio: 85 kW/116 CV; 0-100 km/h in 9,9 secondi (9,9 secondi); velocità massima: 195 km/h (195 km/h); consumo di carburante: 4,3-4,2 litri/100 km (4,3-4,1 litri/100 km)*; emissioni di CO2: 112-111 g/km (113-109 g/km)*. MINI Cooper SD Cabrio: 125 kW/170 CV; 0-100 km/h in 7,7 secondi; velocità massima: 218 km/h; consumo di carburante: 4,4-4,3 litri/100 km*; emissioni di CO2: 115-114 g/km*. Nuovo volante con comandi multifunzione e Radio MINI a colori da 6,5 pollici di serie Il volante a tre razze di nuovo design nella MINI tre porte, cinque porte e Cabrio ha ora di serie i comandi multifunzione. Sul pannello di controllo a sinistra è possibile attivare lo Speed Limit Device, mentre i controlli audio e di comunicazione si trovano sulla parte destra. Sono anche disponibili in opzione: un volante sportivo in pelle, un volante sportivo sempre in pelle MINI Yours ed un volante John Cooper Works anch’esso in pelle. L’allestimento standard comprende anche un sistema audio con un monitor a colori da 6,5 pollici nella console centrale, nonché l’integrazione del telefono mobile via Bluetooth. Il Control Display offre funzioni touch screen insieme all’opzionale Radio MINI Visual Boost e un sistema di navigazione. Nuove opzioni: telefonia con ricarica senza fili, MINI Logo projection L’equipaggiamento opzionale innovativo per la nuova MINI tre porte, per la nuova MINI cinque porte e per la nuova MINI Cabrio comprende il carica batteria ad induzione per smartphone. Un vano integrato nel bracciolo centrale permette la ricarica senza fili di telefoni mobili che sono predisposti per questa tecnologia. Questa opzione comprende anche una seconda presa USB nella parte anteriore della console centrale. Il pacchetto opzionale MINI Excitement comprende ora anche la proiezione del logo MINI sul lato guida. Quando il veicolo viene aperto o chiuso, il nuovo logo MINI, proveniente da una fonte luminosa situata sotto lo specchietto esterno, viene proiettato per terra davanti alla portiera e può rimanere acceso per 20 secondi, o in maniera permanente se la portiera viene lasciata aperta. MINI Connected: una gamma di servizi digitali esclusiva per il segmento Con le nuove funzioni MINI Connected, MINI offre una gamma diversificata di servizi digitali a livello premium esclusivi nel segmento delle auto compatte. Nuovi servizi comprendono Real Time Traffic Information e aggiornamenti automatici delle mappe di navigazione per mezzo di una connessione telefonica mobile 4G LTE, il personale MINI Concierge Service e il portale internet MINI Online con notizie, previsioni meteo ed una panoramica sui prezzi dei carburanti. C’è anche la predisposizione Apple CarPlay. I nuovi servizi sono disponibili in tre pacchetti. L’opzione Connected Media comprende servizi di info-intrattenimento digitale che possono essere utilizzati con Radio MINI Visual Boost, mentre Connected Navigation trasforma il sistema di navigazione MINI in un centro di informazioni intelligentemente collegato in rete. Il pacchetto Connected Navigation Plus comprende tutte le funzioni MINI Connected XL. L’assistente personale alla mobilità MINI Connected permette ora ai guidatori delle nuove MINI tre porte, cinque porte e Cabrio di integrare il veicolo e la programmazione dei propri spostamenti nella quotidiana routine digitale. Allo stesso tempo, la MINI Connected App offre una connettività mediante dispositivi digitali come uno smartphone o uno smart-watch. Per esempio, MINI Connected può attingere a informazioni come appuntamenti nel calendario e ai dati sui contatti salvati in uno smartphone per programmare un itinerario e per determinare il tempo ideale per partire in base ai dati reali del traffico. La funzione Send to Car permette di inviare itinerari stabiliti al sistema di navigazione MINI, mentre i Remote Services permettono al guidatore non soltanto di visualizzare la località in cui si trova il veicolo, ma anche il livello del carburante o altri dettagli sullo stato del veicolo; è anche possibile attivare il lampeggio dei fari, il suono del clacson, la ventilazione e la funzione blocco/sblocco delle portiere. Il networking intelligente della MINI avviene mediante una SIM card integrata nel veicolo: ciò è ora conforme allo standard 4G delle comunicazioni mobili. Consente anche l’utilizzo di MINI Teleservices e dell’Intelligent Emergency Call con rilevamento automatico della localizzazione del veicolo e con un’indicazione della gravità dell’incidente. I servizi ora disponibili nelle nuove MINI tre porte, cinque porte e Cabrio per la prima volta comprendono anche MINI Find Mate. Questo servizio consiste nella cosiddetta “etichettatura digitale” (TAGGING) con funzione di tracciabilità a distanza che può essere riferita a oggetti usati frequentemente e ad articoli da viaggio come borse, valige, portachiavi e zaini. La loro posizione può essere visualizzata non soltanto sul computer di bordo, ma anche nella MINI Connected App su uno smartphone. In tal modo, MINI Find Mate aiuta a prevenire la perdita o la dimenticanza di oggetti personali.
  2. Mini F56 3p vs Mini F55 5p vs Mini Clubman F54 Mini F56 3p vs Mini F55 5p vs Mini Clubman F54 Mini F56 3p vs Mini F55 5p
  3. La nuova Mini F56 La nuova MINI In breve: • Una nuova edizione dell’originale compatta premium; la nuova MINI ha un design a forte carica emotiva, tipico del brand, un’ulteriore ottimizzazione del rapporto tra divertimento di guida e consumo di carburante, tecnologia innovativa di collegamento in rete e funzioni sofisticate; sono stati fatti significativi progressi a livello di abitabilità, di sicurezza, di equipaggiamenti, di qualità dei materiali e della loro lavorazione nonché di sportività e di comfort di guida, risultanti da un ampio e coerente sviluppo della sostanza di prodotto; nel confronto con la concorrenza, la nuova generazione di modelli definisce come mai in passato il benchmark di divertimento di guida, di qualità premium e di personalizzazione. • Lo sviluppo evolutivo del design esterno con il linguaggio formale, le proporzioni e l’architettura della scocca sono tipici del marchio; sono presenti i caratteristici stilemi di design, come la calandra del radiatore esagonale, i gruppi ottici e le luci posteriori con grossa cornice cromata, la nuova interpretazione dell’indicatore laterale di direzione e della fascia nera che avvolge la carrozzeria senza soluzione di continuità, accentuata ulteriormente dalla lavorazione delle superfici circostanti; i dettagli di alta qualità evidenziano il carattere maturo del nuovo modello; le nuove vernici esterne sono cinque, con tetto in colore di contrasto disponibile a richiesta senza sovrapprezzo. • Gruppi ottici disegnati ex novo; luce diurna di serie; optional: luci a LED con anello di luce diurna e indicatore di direzione integrato; a richiesta, luci posteriori anche in tecnica a LED, pacchetto luci opzionale con luce interna a LED e luce d’ambiente arancione. • Rispetto al modello precedente, aumenta la lunghezza della vettura di 98 millimetri, la larghezza di 44 millimetri, l’altezza di 7 millimetri, inoltre il passo allungato (+28 millimetri) e la carreggiata allargata (anteriore +42, posteriore +34 millimetri); i valori di differenza sono riferiti alla MINI Cooper; l’abitabilità è ottimizzata in tutti e quattro i posti; nuova la costruzione del sedile con campo di regolazione ampliato nei sedili anteriori e la superficie di seduta allungata nel divanetto posteriore (+23 millimetri); maggiore lo spazio per le spalle, per le gambe e il comfort di accesso per i passeggeri della zona posteriore; il volume del bagagliaio aumentato di 51 litri a 211 litri; schienale del divanetto posteriore bipartito e ribaltabile nel rapporto 60 : 40; come optional, pacchetto porta-oggetti con piano del bagagliaio a bloccaggio variabile. • Nuova generazione di motorizzazioni con tecnologia MINI TwinPower Turbo; al momento di lancio saranno disponibili tre varianti di modello: MINI Cooper con motore a benzina tre cilindri da 100 kW/136 CV, MINI Cooper S con motore a benzina quattro cilindri da 141 kW/192 CV e MINI Cooper D con motore diesel tre cilindri (85 kW/116 CV); cambio manuale di serie a sei rapporti e, come optional, cambio automatico a sei rapporti oppure cambio automatico sportivo sviluppati ex novo; ampi interventi della tecnologia MINIMALISM, inclusa la funzione Automatic Start/Stop, anche in combinazione con il cambio automatico e con l’optional GREEN Mode; ottimizzazione delle prestazioni di guida e riduzione del consumo di carburante; il più grande progresso nel campo di efficienza è stato realizzato nella MINI Cooper equipaggiata con cambio automatico: accelerazione da 0 a 100 km/h migliorata di 2,6 secondi, consumo di carburante abbattuto del 27 percento; MINI Cooper D con i più bassi valori di consumo di carburante e di CO2: 3,5 – 3,6 litri/100 km, 92 – 95 g/km (valori nel ciclo di prova UE, variabili a seconda della misura dei pneumatici selezionata). • Grazie ad ampi interventi di ottimizzazione della tecnica di assetto, accompagnati dalla riduzione del peso e dall’incremento della rigidità, aumenta l’intensità del tipico go-kart feeling MINI; nuovo asse anteriore McPherson con braccio oscillante in alluminio e supporto degli assali e bracci trasversali in acciaio altamente resistente; nuovo asse posteriore multilink in lega leggera ottimizzato con geometria a basso ingombro; servosterzo elettromeccanico ulteriormente perfezionato, equipaggiato di serie con Servotronic; Dynamic Stability Control (DSC) di serie con Dynamic Traction Control (DTC) ed Electronic Differential Lock Control (EDLC) inclusi, nella MINI Cooper S anche con Performance Control; nuova taratura delle molle e ammortizzatori con cuscinetti di supporto a tre direzioni; come optional per la prima volta Dynamic Damper Control disponibile per i modelli MINI; impianto frenante perfezionato, adattato alle prestazioni di guida potenziate; cerchi in lega da 15 oppure 16 pollici (MINI Cooper S) di serie; come optional sono fornibili anche dei cerchi in lega fino a 18 pollici. • Grazie al nuovo optional MINI Driving Modes, è possibile variare la taratura della vettura attraverso una manopola inserita alla base della leva del cambio o del selettore di marcia; oltre all’impostazione standard MID Mode sono attivabili le modalità di guida SPORT e GREEN; la selezione della modalità di guida influenza la linea caratteristica del pedale dell’acceleratore e dello sterzo e, qualora disponibile, anche i tempi di cambio-marcia del cambio automatico e del Dynamic Damper Control; in combinazione con il cambio automatico, nella modalità GREEN è disponibile la funzione sailing al regime minimo del motore e catena cinematica separata. • Nuovo concetto di visualizzazione e di comando: strumentazione combinata montata sul piantone dello sterzo con indicazione della velocità e del numero di giri; il display a colori visualizza lo stato della vettura e la riserva di carburante; strumentazione centrale con contenuti nuovi e rappresentazione a colori attraverso un anello a LED che fornisce un feedback ottico all’attivazione di numerose funzioni, equipaggiamento di serie con display TFT a quattro righe oppure, come optional, display a colori fino a 8,8 pollici; comando delle funzioni di navigazione, di entertainment, di telefonia e della vettura attraverso il MINI Controller montato sulla consolle centrale con feedback sul monitor di bordo; tasto Automatic Start/Stop nella consolle centrale al centro della modanatura con i tasti Toggle, attivabile senza inserire la chiave della vettura; tasti degli alzacristalli integrati nei pannelli interni delle porte; comando luci nella plancia portastrumenti. • Architettura della scocca a peso e protezione anticrash ottimizzati; equipaggiamento di sicurezza di serie con airbag anteriori e laterali, airbag laterali a tendina, cinture automatiche a tre punti in tutti i posti, davanti tendicintura e limitatori di sforzo, nella zona posteriore fissaggio seggiolino ISOFIX, indicatore avaria pneumatici e cofano anteriore semiattivo per ottimizzare la protezione dei pedoni; nonostante l’ampliamento dell’equipaggiamento, il peso di quasi tutte le nuove varianti MINI è inferiore ai modelli precedenti e a quello delle vetture della concorrenza nel segmento di appartenenza; aumento del comfort acustico e vibrazionale; ottimizzazione delle caratteristiche di aerodinamica, per esempio attraverso delle prese d’aria attive, il rivestimento del sottoscocca ed elementi di convogliamento dell’aria nella sezione superiore dei montanti C; i migliori valori di aerodinamica nel segmento di appartenenza; valore cx ridotto a 0,28 (MINI Cooper; MINI Cooper D). • La nuova MINI si presenta con un’offerta nettamente ampliata di innovativi sistemi di assistenza del guidatore: MINI Head-Up-Display, Driving Assistant inclusa la regolazione attiva della velocità su base di telecamera, avvertimento di rischio di tamponamento e di persone con funzione decelerante, High Beam Assistant e riconoscimento della segnaletica stradale, Park Assistant; telecamera di retromarcia. • Programma di In-Car-Infotainment di MINI Connected a struttura nuova, completato da funzioni nuove; Emergency Call e MINI Teleservices utilizzabili attraverso la carta SIM integrata fissa nella vettura; varietà di funzioni unica e possibilità di ampliamento permanente grazie alle app e all’integrazione nella vettura attraverso lo smartphone; maggiore divertimento di guida con le tipiche funzioni MINI come Mission Control, Dynamic Music, Driving Excitement e MINIMALISM Analyser; nuovo MINI Connected XL Journey Mate con Real Time Traffic Information; il collegamento online consente inoltre l’utilizzo di social network come Facebook, Twitter e foursquare, oltre che Glympse, la ricezione di RSS newsfeed e le offerte di entertainment come AUPEO!, Stitcher, Deezer, Audible, Napster/Rhapsody e TuneIn. • Ampio equipaggiamento di serie e pregiati optional per aumentare il comfort, le caratteristiche premium e il grado di personalizzazione; per esempio sensore pioggia, Park Distance Control, Comfort Access, tetto in vetro ad azionamento elettrico, mancorrenti sul tetto, specchietti retrovisori esterni riscaldabili e ripiegabili elettricamente, specchietti retrovisori esterni ed interno autoanabbaglianti, sedili riscaldabili, climatizzatore automatico a 2 zone, spoiler posteriore nel design John Cooper Works; ampia selezione di decorazioni per il tetto e gli specchietti retrovisori esterni, di stripes per il cofano motore, di rivestimenti dei sedili, delle superfici interne e di Colour Lines; sistema di navigazione MINI, MINI Radio Visual Boost, sistema di altoparlanti HiFi harman kardon. • Motorizzazioni: MINI Cooper S: motore quattro cilindri a benzina con tecnologia MINI TwinPower Turbo (turbocompressione, iniezione diretta di carburante, comando valvole variabile, regolazione variabile degli alberi a camme), cilindrata: 1.998 cm3, potenza: 141 kW/192 CV a 4.700 – 6.000 g/min, coppia max: 280 Nm a 250 – 4.750 g/min (300 Nm con overboost), accelerazione (0–100 km/h): 6,8 secondi (cambio automatico: 6,7 secondi), velocità massima: 235 km/h (233 km/h), consumo combinato di carburante*: 5,7 – 5,8 litri (5,2 -5,4 litri)/100 chilometri, emissioni CO2*: 133 – 136 g/km (122 – 125 g/km), norma antinquinamento: Euro 6. MINI Cooper: motore tre cilindri a benzina con tecnologia MINI TwinPower Turbo (turbocompressione, iniezione diretta di carburante, comando valvole variabile, regolazione variabile degli alberi a camme), cilindrata: 1.499 cm3, potenza:100 kW/136 CV a 4.500 – 6.000 g/min, coppia max. : 220 Nm a 1.250 – 4.000 g/min (230 Nm con overboost), accelerazione 0–100 km/h): 7,9 secondi (cambio automatico: 7,8 secondi), velocità massima: 210 km/h (210 km/h), consumo combinato di carburante*: 4,5 – 4,6 litri (4,7 – 4,8 litri)/100 chilometri, emissioni CO2: 105 – 107 g/km (109 – 112 g/km). MINI Cooper D: motore tre cilindri diesel con tecnologia MINI TwinPower Turbo (turbocompressore con geometria variabile della turbina, iniezione diretta Common-Rail, pressione max. d’iniezione: 2.000 bar), cilindrata: 1.496 cm3, potenza: 85 kW/116 CV a 4.000 g/min, coppia max. : 270 Nm a 1.750 g/min, accelerazione (0–100 km/h): 9,2 secondi (cambio automatico: 9,2 secondi), velocità massima: 205 km/h (204 km/h), consumo combinato di carburante*: 3,5 – 3,6 litri (3,7 – 3,8 litri)/100 chilometri, emissioni CO2*: 92 – 95 g/km (98 – 99 g/km), norma antinquinamento: Euro 6. * valori in base al ciclo di prova UE, variabili a seconda della misura dei pneumatici selezionata • Dimensioni esterne: Lunghezza: 3.821 millimetri (MINI Cooper S: 3.850 millimetri) larghezza: 1.727 millimetri altezza: 1.414 millimetri) passo: 2.495 millimetri. MINI Cooper S http://bmw1virtualclub.files.wordpress.com/2013/11/p90139110-highres.jpg'>
×
×
  • Create New...