Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Serie 2'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum BMW Serie 1 e BMW Serie 2
    • Generale - Serie 1 / Serie 2
    • Novità e Notizie - Serie 1 / Serie 2
    • BMW Serie 1 F20, F21 / Serie 2 F22, F23, F45, F46 (2011 -> )
    • BMW Serie 1 E81, E82, E87, E88 (2004 - 2013)
  • Forum BMW X1 e BMW X2
    • Generale - X1 e X2
    • Novità, Notizie e Anticipazioni BMW X1 / BMW X2
    • BMW X1 F48 e X2 F39 (2015 -> )
    • BMW X1 E84 (2009 - 2015)
  • Forum Gruppo BMW (no 1 e 2)
    • BMW Group
    • Il Mondo dell'Auto
    • BMW Mobile Tradition (e Altre)
    • BMW Motorsport (e Altre)
  • Generale
    • Presentazioni
    • Avvistamenti
    • Vendo
    • Compro
    • Segnalazioni Ebay e simili
    • Partnership
    • Off Topic
    • Viaggi
  • Immagini e Documenti
    • Pictures
    • Foto e Video Ufficiali BMW Serie 1 - Serie 2 - X1 - X2
    • Cataloghi Accessori Ufficiali BMW Serie 1
    • Redirect al sito ufficiale di BMW Italia
    • FAQ e Glossario

Calendars

  • Calendario del BMW 1 e 2 Virtual Club

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Socio n.:

Found 28 results

  1. La nuova BMW Serie 2 Coupé. La nuova BMW Serie 2 Cabrio Design marcato, proiettori a LED e interni completamente nuovi aumentano la sportività e l’eleganza. La BMW Serie 2 Coupé e la BMW Serie 2 Cabrio BMW rappresentano i parametri di riferimento di dinamismo, stile ed emozioni nel segmento delle vetture compatte premium. La BMW Serie 2 Coupé e la BMW Serie 2 Cabrio BMW rappresentano i parametri di riferimento di dinamismo, stile ed emozioni nel segmento delle vetture compatte premium. Il nuovo modello, disponibile dal luglio 2017 e dal volto decisamente più affilato, con proiettori a LED di serie, interni nuovamente rivalutati e nuovi servizi di connettività, dà seguito al concetto di successo, offrendo il massimo livello di sportività grazie alla trazione posteriore, un’offerta esclusiva nel segmento di appartenenza, abbinata a efficienti sistemi di trazione. Finora sono state consegnate oltre 140.000 vetture dei modelli prodotti nello stabilimento di Lipsia. I mercati principali sono gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la Germania. Nuovi stilemi di design e nuovi gruppi ottici a LED aumentano la presenza e l’eleganza The new BMW 2 Series, Hightlights (05/2017). In occasione del cambio generazionale la BMW Serie 2 Coupé e la BMW Serie 2 Cabrio sono state dotate di una fisionomia più marcata. Entrambi i modelli sono equipaggiati di serie con proiettori bi-LED. I proiettori principali vengono offerti come optional anche nella versione luci adattative full-LED. La grafica dei gruppi ottici, fortemente espressiva, intensifica l’immagine dinamica e tecnica della sezione frontale. Il famoso volto con i fari circolari sdoppiati è stato reinterpretato in chiave esagonale, così da presentarsi ancora più marcato e moderno. Il doppio rene, ingrandito in entrambe le varianti di modello, rende il frontale più largo, conferendogli un aspetto più sportivo. Le prese d’aria esterne del frontale tripartito sono state ingrandite, accentuando così la larghezza della vettura sulla strada. Le luci posteriori monolitiche, nella tipica forma a L del marchio, che si estendono ampiamente nelle fiancate, rendono la coda sportiva. Le luci posteriori sono realizzate di serie in tecnica a LED. Interni ed equipaggiamenti: nuovamente rivalutati The new BMW 2 Series, Hightlights (05/2017). Gli interni dei nuovi modelli della BMW Serie 2 si presentano con una plancia portastrumenti completamente ridisegnata, che accentua maggiormente l’orientamento al guidatore e aumenta contemporaneamente l’eleganza del cockpit. L’abitacolo appare più spazioso, tranquillo e ordinato. L’elegante design viene sottolineato da numerosi dettagli, come le cuciture in un colore di contrasto o le superfici del Center Stack in nero lucido oppure gli elementi cromati dei comandi inseriti nelle portiere. Nuovi rivestimenti per i sedili, in pelle o stoffa, nonché modanature interne in alluminio, legno nobile o superfici in nero lucido con inserti cromati offrono numerose possibilità di personalizzazione. Cerchi in lega nuovi, vernici nuove, ottima versatilità nell'uso quotidiano The new BMW 2 Series, Hightlights (05/2017). Oltre al modello di base, sia la versione Coupé che Cabrio vengono offerte nelle varianti di modello Luxury Line e Sport Line, ed M Sport, nonché il modello BMW M Performance BMW M240i/M240i xDrive. La gamma di vernici esterne è stata arricchita con i colori Mediterrranean Blue, Seaside Blue e Sunset Orange. Inoltre, è stata completata la gamma di cerchi in lega che comprende adesso 17 varianti di ruote nelle misure 16, 17 e 18 pollici. Con una lunghezza della vettura di 4.432 millimetri, la BMW Serie 2 Coupé e la BMW Serie 2 Cabrio offrono sportività abbinata a dimensioni compatte. Le quattro posti assicurano inoltre un’ottima versatilità nell'uso quotidiano. Il modello Coupé presenta all’isolamento supplementare, la capote in stoffa ad azionamento elettrico della Cabrio assicura un elevato livello di comfort acustico e si lascia aprire anche durante la guida fino alla velocità di 50 km/h. Concetto di comando e interconnessione Il sistema di navigazione Professional, disponibile nella BMW Serie 2 Coupé e nella BMW Serie 2 Cabrio come optional, è dotato per la prima volta di uno schermo centrale touchscreen da 8,8 pollici ad alta definizione. Questo amplia le opzioni di comando a disposizione del guidatore: oltre al sistema di comando iDrive dell’ultima generazione, di serie, egli può utilizzare il Touch-Controller e il comando vocale intelligente Voice Control. La nuova generazione di modelli offre come optional la possibilità di caricare gli smartphone compatibili tramite induzione. Inoltre, insieme a un sistema di navigazione BMW è possibile scegliere Apple CarPlay. Il WiFi - hotspot della vettura mette a disposizione un collegamento a internet mobile e veloce a un massimo di dieci dispositivi periferici. La carta SIM integrata di serie nella vettura consente, in combinazione con BMW ConnectedDrive, indipendentemente dallo smartphone collegato, un’interconnessione ottimale e l’accesso agli esclusivi servizi BMW Real Time Traffic Information (RTTI) con previsione di pericoli, On-Street Parking Information o l’accesso ai Remote Services. Il concetto olistico BMW Connected integra la BMW Serie 2 nella vita digitale dell’utente. Grazie alla funzione Microsoft Exchange, BMW è il primo produttore di automobili a offrire agli utenti di Microsoft Office 365 un collegamento sicuro al server per lo scambio e la gestione di mail, di appuntamenti di calendario e di dati di contatti. I sistemi di assistenza disponibili includono Active Cruise Control con funzione stop & go. Anche l’optional Driving Assistant offre Lane Departure Warning e la funzione di frenata di emergenza City che fino alla velocità di 60 km/h introduce automaticamente una frenata in caso di rischio di collisione imminente con automobili, motociclette o pedoni. Elevata dinamica di guida abbinata a un elevato grado di efficienza Per la BMW Serie 2 Coupé e la BMW Serie 2 Cabrio è stata messa a punto un’ampia gamma di motori a tre, quattro e sei cilindri che coprono un arco di potenza tra 100 kW/136 CV e 250 kW/340 CV (consumo di carburante nel ciclo combinato: 8,3 -3,8 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 189 -101 g/km )*. Tutti i propulsori a benzina e diesel fanno parte dell’attuale famiglia di motori BMW EfficientDynamics con tecnologia BMW TwinPower Turbo. Oltre al concetto di base a rendimento ottimizzato, i motori diesel vantano una nuova tecnica nei turbocompressori e sistemi d’iniezione diretta Common-rail ottimizzati. La BMW Serie 2 Coupé offre nove varianti di propulsori, la BMW Serie 2 Cabrio otto. La Serie 2 è equipaggiata con cambio manuale a sei rapporti oppure con cambio Steptronic a 8 rapporti. Nei modelli Coupé 220i, 230i, 225d e nella M240i xDrive e nei modelli Cabrio 225d e M240i xDrive l’efficiente cambio automatico è di serie. Nelle ultime due motorizzazioni citate è montato il cambio Steptronic sportivo a 8 rapporti con funzione di cambiata manuale al volante. La gamma comprende inoltre le varianti Coupé e Cabrio come modello BMW M Performance BMW M240i/M240 xDrive: il sei cilindri in linea da 3.000 cc con iniezione diretta di carburante e tecnologia M Performance TwinPower Turbo eroga 250 kW/340 CV. Questo consente alla BMW M240i xDrive Coupé di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi (consumo di carburante nel ciclo combinato: 7,4 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 169 g/km)*. Trazione integrale intelligente BMW xDrive Oltre alla dinamica trazione posteriore, la M240i e la 220d della BMW Serie 2 Coupé sono combinabili anche con la trazione integrale intelligente BMW xDrive. Nell’ambito della BMW Serie 2 Cabrio, la M240i viene offerta con il concetto di trazione xDrive. Il sistema assicura la trasmissione ottimale di potenza, oltre sicurezza nella guida, riducendo i fenomeni di sovrasterzo e sottosterzo in curva. La sofisticata tecnica di assetto, il baricentro basso, la carreggiata larga e la ripartizione dei pesi fra gli assi quasi nel rapporto perfetto di 50:50, contribuiscono alle eccellenti caratteristiche dinamiche e di maneggevolezza della BMW Serie 2. * I valori di consumo sono parzialmente provvisori e sono stati rilevati in base al ciclo di prova UE e variano a seconda della misura degli pneumatici selezionata.
  2. The new BMW M240i M Performance Edition. Attractive M Performance Parts enhance the dynamic character of the sporty coupé. With the new BMW M240i M Performance Edition, BMW M is now launching a special series in line with this trend. (combined fuel consumption: 8.5 – 7.7 l/100 km; combined CO2 emissions: 195 – 176 g/km)*. Munich. The desire for individualisation remains unbroken. With M Performance Parts, BMW offers sports-oriented customers the opportunity to customise their cars according to their preferences. With the new BMW M240i M Performance Edition, BMW M is now launching a special series in line with this trend. It has been designed to express the athletic appeal of the compact sport coupé even more. The Edition model already features many high-grade exterior components from the M Performance accessory program ex works. These have been harmonised with care and enhance the sporty appearance and dynamic appeal of the powerful Coupé even further. Carbon fibre or black detail parts provide distinctive contrasts to the Alpine White paintwork. The BMW M240i M Performance Edition is powered by a 250 kW/340 hp inline 6-cylinder engine with M Performance TwinPower Turbo Technology (combined fuel consumption: 8.5 – 7.7 l/100 km; combined CO2 emissions: 195 – 176 g/km)*. Powerful statement and outstanding athleticism. The athletic look of the compact sports coupé is highlighted especially by the large 19 inch light alloy wheels, fitted with 225/35 R19 (front) and 245/30 R19 (rear) mixed tyres. The high-quality double-spoke forged wheels are finished in bicolor Orbit Grey and have a diamond polished visible side; at the front the special edition features areodynamics parts consisting of air guides, splitter and bumper front section, whose spoiler lip is finished in matt black. The radiator grille including kidney grille bars is also in black. The partly painted rear diffuser and a carbon-fibre rear spoiler add to the car’s expressive appeal. Here, too, carbon fibre and black colours create an impressive contrast to the car’s white paintwork. Carbon fibre tailpipe trim with embossed M logo underline the motor racing character of this edition model. Carbon fibre outside mirror caps and the side sill attachments with foiled M Performance inscription round off the dynamic appearance of the BMW M240i M Performance Edition. Uncompromising quality and performance. All M Performance components have been developed especially for the BMW M240i incorporating the full motor sports know-how of BMW M GmbH and are perfectly harmonised with each other. Together they optimise the aerodynamic flow pattern around the car thereby optimising its handling and driving performance. The BMW M240i M Performance Edition is assembled exclusively in the BMW Leipzig plant. Consistently sporty, with optional BMW xDrive. The powerful BMW M240i M Performance Edition can be ordered either with a 6-speed manual gearbox or an 8-speed Steptronic sports transmission. In addition BMW xDrive is optionally available for the high performance coupé. In this case the car always comes with automatic transmission. The compact sports car boasts impressive performance figures. In conjunction with the all-wheel drive (combined fuel consumption: 8.0 l/100 km, combined CO2 emissions: 184 g/km)* it sprints from zero to 100 km/h in only 4.4 seconds, the top speed being 250 km/h for every drive variant. The BMW M240i M Performance Edition is limited to 750 units and will be available from July 2017. * The fuel consumption figures were calculated based on the ECE test cycle, dependent on the choice of transmission and the configuration of the drivetrain.
  3. BMW Serie 2 Active Tourer: restyling in vista http://www.motorionline.com/2017/03/30/bmw-serie-2-active-tourer-restyling-in-vista-foto-spia/ Potrebbe essere svelato entro l'anno corrente A tre anni dal lancio, la BMW si appresta a rinfrescare l'immagine della sua Serie 2 Active Tourer con lievi affinamenti all'anteriore ed al posteriore che potrebbero essere svelati entro la fine del 2017. Presentata sul mercato nel 2014, la BMW Serie 2 Active Tourer ha rappresentato una duplice novità assoluta per il brand tedesco: infatti è stata la prima vettura a trazione anteriore nonchè la prima monovolume compatta della casa dell’Elica bianco/blu. A distanza di tre anni dal lancio, BMW si appresta a rinfrescare l’immagine della sua Serie 2 Active Tourer per via di un leggero restyling che coinvolgerà anteriore e posteriore della vettura. Come anticipato e come evidenziato dalle foto spia presenti in galleria inviateci dai nostri fotografi, BMW è intervenuta in maniera estremamente leggera sul design anteriore e posteriore della sua Serie 2 Active Tourer: lievissime modifiche ai gruppi ottici (i classici “angel eyes” hanno lasciato spazio al design più spigoloso in voga sugli ultimi modelli di Casa), al doppio rene ed alle prese d’aria frontali hanno l’obiettivo di rendere più fresca l’immagine della nuova Serie 2 Active Tourer e più in linea con gli ultimi stilemi estetici del marchio bavarese senza per questo snaturarne le forme originarie. Piccolissime modifiche anche per il posteriore, soprattutto nella parte bassa del paraurti che, anche in questo caso, potrebbe ricevere un design leggermente più spigoloso. Probabilmente il restyling sarà anche l’occasione giusta per aggiornare alcune finiture dell’abitacolo e alcune funzionalità dell’impianto di infotainment. Il restyling della BMW Serie 2 Active Tourer potrebbe debuttare già entro la fine dell’anno corrente.
  4. Ciao a tutti Dal 1 settembre 2009 sono in vigore i nuovi listini per le 4 versioni! http://cid-db274a31ae2525c1.skydrive.live....ali-BMW-Serie-1
  5. BMW Serie 2 GranCoupè (tradotto dall'inglese di Bimmerpost: http://f20.1addicts.com/forums/showthread.php?t=752970) In una strategia per portare un approccio più radicale al segmento delle compatte in termini di innovazione e di opportunità. BMW sta attualmente lavorando su un modello del tutto introduttivo di lusso ridimensionato per il segmento delle compatte. Spinto da una crescente domanda di auto di lusso ridotti e potenziali concorrenti da Audi e Mercedes-Benz. BMW è impostato per introdurre la loro linea 2er in un programma più ampio che emula più grande della linea 6er e futura famiglia 4er di offrire al cliente una soluzione più sportiva ed esclusiva. L'approccio chiave simmetrica per la BMW sarebbe quello di sviluppare una berlina 1er fuori della loro nuova architettura modulare FWD a fianco di un berlina attualmente in sviluppo MINI - volta ad aumentare il potenziale della vettura popolare piccola nei mercati in cui berline di piccole dimensioni stanno dimostrando una crescita eccezionale come la Cina e gli Stati Uniti. BMW ritiene che date le prospettive globali per le berline di piccole dimensioni. Una berlina MINI potrebbe in teoria essere il più venduto dopo MINI Countryman MINI attuale. Un FWD berlina BMW 1er sarebbe la scelta più logica in modo che possa essere costruito a fianco della berlina MINI. Fatta eccezione per un piccolo problema ... Il cliente BMW vuole una berlina RWD piccola. 2 SERIE GRAN COUPE BMW sta portando avanti con la loro serie Gran Coupé per accogliere la 4er dopo l'introduzione della BMW 6er Coupé Gran. La BMW Gran Coupé 2er estende ora la famiglia 2er e offrirà una scelta più flessibile per il cliente che ama un Coupe di look e prestazioni, ma ha bisogno che la praticità in più, ma trova il 3er attuale fuori portata o troppo grande per le sue esigenze. L'eccitazione è quello che BMW vuole creare nel FWD dominato segmento delle compatte e la Gran Coupé (RWD) è una macchina per portare i valori classici sportivi BMW e il senso della tradizione contro i rivali moderni. Le vetrine di linea 2ER nella progettazione la necessità di individualità e separazione contro la sua bretheren sia con la trazione posteriore e FWD modelli BMW 1er in mostra questa intenzione di evidenziare l'aspetto più sportivo della 2er separata. Il 2er Gran Coupé mette in mostra un aspetto individuale per le estremità anteriore e posteriore della vettura nel corso degli attuali 1er distintive. La loro è una linea di sangue per la versione Coupé imminente e modelli Cabrio, ma è a metà linea in cui la serra incontra la linea di spalla quando l'auto si fa interessante. A causa del tratto di ospitare una piattaforma leggermente allungato come per gli altri modelli Coupe Gran linea del tetto allungata è più basso, più arrotondata e in stile coupé di profilo che si adatta bene con gli sbalzi corti anteriore e posteriore del 2er e che ruota tipica BMW ad ogni angolo fanno sembrare quasi come le E46 3er nel profilo laterale e sotto tutti gli aspetti come desiderabile come E46.
  6. Ciao carissimi Con il 2013 e i futuri allargamenti della gamma ormai è il caso di aprire un topic specifico sull'andamento delle vendite della 1er e della (futura) 2er, mentre fino ad oggi questi dati erano "dispersi" nei 3D dei singoli modelli. Ovviamente l'intento è quello di riportare qui solo i dati ufficiali comunicati di BMW e/o quelli delle immatricolazioni pubblicati da 4R che li prende dalla motorizzazione. Cominciamo con i dati di vendita globali, comunicati da BMW, per l'anno 2012: Fra i modelli leader che sono cresciuti di più spicca la BMW Serie 1, con un totale di 226.829 veicoli venduti nel 2012, con un aumento del 28,6% rispetto all’anno precedente (176.418). (notizia completa qui: http://bmws1vc.altervista.org/forum/index....showtopic=17065 ) Sul mercato italiano il dato è quello di 11/2012 (fonte Quattruote) BMW Serie 1 : 589 (764 a 11/2011) La "vecchia" Serie 1 Coupè o Cabrio non hanno raggiunto nessuna delle due almeno 20 esemplari mensili e non sono riportate da 4R E' utile confrontare le vendite della F20+F21 con gli altri due prodotti del segmento Compact Premium (fra parentesi il dato dell'anno scorso) Mercedes Classe A: 898 ( - ) BMW Serie 1 : 589 (764) Audi A3 : 410 (693) Significativo il fatto che la nuova Classe A al primo mese completo di vendite, con la sola 5 porte, riesca a superare la 1er 5p+3p e a fare meglio di quanto facesse un anno fa la nuova 1er pur in un contesto di crisi del mercato che se non è peggiorato ulteriormente negli ultimi 12 mesi è sembre comunque basso. L'Audi al momento è in difficoltà, ma la nuova 3p era comunque in minoranza rispetto alle vendite della Sportback e lo scorso novembre la 5p era ancora quella vecchia. Appena avremo i dati di vendita dei primi mesi del 2013, quando anche Audi avrà la gamma nuova 3p+5p, il rischio che la 1er faccia il fanalino di coda è purtroppo molto concreto C'è un altro dato non sottovalutare perchè si stanno stravolgendo i rapporti di vendita interni a BMW che con la vecchia gamma E8x erano differenti: l'X1 E84 vende 649 pezzi al mese, cioè più delle F20+F21 e, a differenza delle berline, riesce a stare davanti alle concorrenti Audi Q3 e Land Rover Evoque (qui il dettaglio nel topic dedicato ai dati di vendita della X1: http://bmws1vc.altervista.org/forum/index....showtopic=17081 )
  7. Hamann BMW M235i Convertible styled by DS Automobile & Autowerke http://www.bmwblog.com/2016/04/10/hamann-bmw-m235i-convertible-styled-ds-automobile-autowerke/ Swiss tuner DS automobile & autowerke are one of the premiere tuning shops for Hamann products. Their latest project involves a BMW M235i Convertible that Swiss tuner DS automobile & autowerke are one of the premiere tuning shops for Hamann products. Their latest project involves a BMW M235i Convertible that went through a mild styling upgrade.Usually the easiest and most cost effective method to differentiate your car from the rest is the addition of a new set of custom wheels. The matte black Hamann Anniversary Evo wheels complement the black paint job on this car while giving the sporty convertible and evensportier look. The 2015 BMW M235i Convertible is the pinnacle of the performance models available with the 2 Series Convertible. Like the M235i coupe, it features a higher-output M Performance TwinPower Turbo inline six, mated to either an 8-speed sport automatic or six-speed manual transmission. A cooling system, engine management and engine sound tuning, all of which have been exclusively customized to the requirements of the BMW 2 Series M Performance models, complete the picture. Maximum power of 320 hp is generated between 5,800 and 6,000 rpm, from a displacement of 3.0 liters. The maximum torque of 330 lb-ft is available between 1,400 and 4,500 rpm. With the standard eight-speed Steptronic sport transmission with Launch Control function, the BMW M235i Convertible accelerates from 0-60 mph in 4.8 seconds. Top speed is electronically limited to 250 km/h (155 mph).
  8. La nuova BMW Serie 2 Gran Tourer Presentando la nuova BMW Serie 2 Gran Tourer, BMW definisce ancora una volta un segmento automobilistico nuovo. Grazie all’ampia abitabilità, alla propria varietà e versatilità innovativa, la BMW Serie 2 Gran Tourer è la prima automobile nella categoria delle vetture compatte premium ad offrire fino a sette posti e soddisfare così in modo perfetto le esigenze di mobilità delle giovani famiglie. Compatta e contemporaneamente spaziosa Nonostante le dimensioni compatte, con una lunghezza di solo 4.556 millimetri, una larghezza di1.800 millimetri e una un’altezza di 1.608 millimetri, la nuova BMW Serie 2 Gran Tourer offre molto spazio e un bagagliaio capiente, variabile da 545 a 805 litri. Quando gli schienali del divanetto posteriore vengono ribaltati si raggiunge un volume massimo del bagagliaio di 1.905 litri. Il divanetto posteriore con regolazione longitudinale, di serie, consente di montare tre seggiolini per bambini; lo schienale diviso nel rapporto 40:20:40 è ribaltabile premendo un pulsante, assicurando il massimo livello di versatilità. Questa viene ulteriormente incrementata dalla terza fila di sedili, offerta come optional che sparisce completamente nel piano di carico quando non serve. La praticità nella guida giornaliera viene inoltre aumentata da numerose soluzioni porta-oggetti, disponibili in tutte le tre file di sedili, e dai monorail con tavolini ripiegabili inseriti negli schienali dei sedili anteriori. Contemporaneamente, la nuova BMW Serie 2 Gran Tourer riunisce per la prima volta le tipiche proprietà delle vetture del segmento di appartenenza, come funzionalità e comfort, con i classici valori BMW, cioè dinamismo, eleganza e qualità premium. Sin dal debutto: cinque motori turbo e trazione integrale Cinque motori turbo a tre e quattro cilindri sviluppati ex novo (da 85 kW/116 CV a 141 kW/192 CV, consumo di carburante nel ciclo combinato: 6,1–3,9 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 149–104 g/km)* garantiscono, insieme al pacchetto di misure BMW EfficientDynamics, unico sul mercato, un’esperienza di guida esclusiva, dinamismo sportivo abbinato alla massima efficienza e le emissioni di CO2 più basse del segmento di appartenenza. LA BMW 220d xDrive Gran Tourer è l’unica automobile nel segmento delle vetture compatte premium a mettere a disposizione fino a sette posti ed essere disponibile sin dal momento di debutto anche con la trazione integrale. I sistemi di assistenza, le offerte di infotainment e di entertainment riuniti sotto BMW ConnectedDrive aumentano la sicurezza e il comfort di guida. Per esempio, l’Head-Up Display proietta tutte le principali informazioni nel campo visivo diretto del guidatore e l’Assistente di guida in colonna supporta il guidatore nell’accelerazione, nella frenata e nel mantenere la corsia. Intrattenimento in viaggio anche per i bambini Grazie alla nuova applicazione “myKIDIO” (inizialmente disponibile solo in Germania), i viaggi più lunghi si trasformano in divertimento anche per i bambini. La app viene offerta per la prima volta sulla BMW Serie 2 Gran Tourer mettendo a disposizione dei passeggeri della zona posteriore vari contenuti adatti a bambini e famiglie sui tablet collegati (per esempio l’Apple iPad), come serie televisive, film, audiolibri o radiodrammi. Dato che l’applicazione, una volta che il dispositivo periferico mobile è collegato con la vettura, si lascia gestire comodamente attraverso l’iDrive Controller e il Control Display, il guidatore o il passeggero anteriore mantiene sempre il controllo sui contenuti riprodotti. L’app “myKIDIO” consente di attivare e autorizzare sui tablet computer collegati i contenuti adatti alle varie fasce di età, così da trasformare i viaggi più lunghi in un’esperienza divertente anche per i bambini. Sul Control Display si può seguire sempre che cosa fanno i bambini. Inoltre, grazie al “BMW Kids Cockpit”, i piccoli seduti nella zona posteriore possono apprendere in qualsiasi momento informazioni sull’itinerario (per esempio ora di arrivo, velocità o temperatura esterna) in modo semplice e ludico. Per un’ulteriore personalizzazione: quattro varianti di modello Oltre alla vettura di serie, la nuova BMW Serie 2 Gran Tourer è disponibile in quattro ulteriori varianti di modello. Il modello Advantage offre un’integrazione funzionale dell’equipaggiamento della vettura di serie e comprende, per esempio, le dotazioni di climatizzatore automatico a tre zone, Park Distance Control posteriore, Active Cruise Control con funzione frenante e volante multifunzione. Il modello Sport Line esalta l’aspetto sportivo della vettura attraverso una serie di esclusivi equipaggiamenti esterni, come i cerchi in lega dal design speciale e i sedili sportivi, mentre il modello Luxury Line esprime, attraverso gli inserti cromati, i cerchi in lega e gli allestimenti in pelle selezionati, soprattutto un’aria di esclusività. Viene offerto inoltre il modello M Sport che include il pacchetto di aerodinamica M, BMW Individual Shadow Line lucido, il volante in pelle M e i sedili sportivi M. * I valori di consumo di carburante sono stati rilevati in base al ciclo di prova ECE e variano a seconda della misura dei pneumatici e degli optionalselezionati (p.e. terza fila di sedili). La nuova BMW 220d xDrive Gran Tourer La nuova BMW 220i Gran Tourer La nuova BMW Serie 2 Gran Tourer, interni La nuova BMW Serie 2 Gran Tourer, Accessori La nuova BMW Serie 2 Gran Tourer, Disegno
  9. BMW 220d Cabrio Una settimana per... scoprirla Sull'edizione web di Quattroruote c'è un ottimo test dell'auto in oggetto... da leggere! http://www.quattroruote.it/news/diario_di_bordo/2015/06/29/bmw_220d_cabrio_una_settimana_per_scoprirla_.html
  10. Ciao carissimi Eero curioso di provare il prodotto meno BMW in listino... e devo confermare che è proprio così: passo lunghissimo, peso e impostazioni di guida danno sensazioni da monovolume e neppure dei più sportiveggianti, come, invece è la sua &quot;sorellina&quot; Active Tourer decisamente più agile e piacevole da guidare.Se però si ha bisogno di spazio, beh...è persino maggiore di quello di una Serie 5 Touring e ci sono i 7 posti che solo l'X5 può dare (con ben altri costi però!). <h1 align="center"><span style="font-size: xx-large;">Presentazione e prova BMW Serie 2 Grand Tourer F46</span></h1> <p align="center"><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_111824.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_111824" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_111824_thumb.jpg" alt="20150606_111824" width="1024" height="572" border="0" /></a></p> <p align="center"><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_1118141.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_111814" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_111814_thumb.jpg" alt="20150606_111814" width="384" height="216" border="0" /></a><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_1118241.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_111824" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_111824_thumb1.jpg" alt="20150606_111824" width="384" height="215" border="0" /></a><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_1118311.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_111831" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_111831_thumb.jpg" alt="20150606_111831" width="384" height="216" border="0" /></a><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_111841.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_111841" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_111841_thumb.jpg" alt="20150606_111841" width="384" height="216" border="0" /></a><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_113610.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_113610" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_113610_thumb.jpg" alt="20150606_113610" width="384" height="216" border="0" /></a><a href="https://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_1136031.jpg"><img class="alignnone wp-image-100709" src=" alt="20150606_113603.jpg" width="375" height="216" /></a><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_113923.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_113923" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_113923_thumb.jpg" alt="20150606_113923" width="384" height="216" border="0" /></a><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_113933.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_113933" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_113933_thumb.jpg" alt="20150606_113933" width="384" height="216" border="0" /></a><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_114000.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_114000" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_114000_thumb.jpg" alt="20150606_114000" width="216" height="384" border="0" /></a><a href="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_114053.jpg"><img style="background-image: none; padding-top: 0; padding-left: 0; margin: 5px; display: inline; padding-right: 0; border-width: 0;" title="20150606_114053" src="http://drpianale.files.wordpress.com/2015/06/20150606_114053_thumb.jpg" alt="20150606_114053" width="216" height="384" border="0" /></a></p>
  11. Ciao a tutti Non esiste ancora la tradizione integrale in Italiano ma c'è un lungo elenco di modifiche sulla gamma Serie 1 e Serie 1 che entreranno in produzione da luglio Sotto c'è la versione integrale in inglese, ma qui copio/incollo quello che trascrive Quattrorutoe Serie 1. Già disponibile con il tre cilindri (proposto sulla 116i nella variante da 109 CV), la Serie 1 sposa ulteriormente la causa del downsizing con l'introduzione delle 118i a tre e cinque porte: in questo caso, il 1.5 è proposto nel powerstep da 136 CV, che può essere abbinato alla trasmissione manuale o all'automatico Steptronic a otto marce. Il debutto della nuova motorizzazione è fissato per il mese di luglio. Serie 2 Coupé e Cabrio. Sulle Serie 2 Coupé e Cabrio, invece, la novità principale riguarda la gamma diesel: le 218d e 225d beneficiano di un leggero aumento di potenza, che porta la prima da 143 a 150 CV, e la seconda (disponibile solo con lo Steptronic) da 218 a 224 CV. Con l'occasione dell'upgrade, i due motori fanno il loro debutto anche sulla variante convertibile. Da registrare, su quest'ultima, anche il lancio della M235i xDrive: la versione sportiva col 3.0 sei cilindri turbo da 326 CV è la prima Serie 2 Cabrio a sposare la trazione integrale. Serie 2 Gran Tourer. Appena presentata alla stampa, anche la Serie 2 Gran Tourer vede le prime "new entries" in gamma: l'offerta della monovolume, in particolare, cresce con l'arrivo delle entry level 216i (1.5 tre cilindri benzina da 102 CV) e 214d (1.5 tre cilindri diesel da 95 CV), e all'altro capo del listino, con la 220d da 190 CV, che al contrario delle altre due può essere richiesta con lo Steptronic. Più sicurezza per le monovolume. Tanto sulla Serie 2 Active Tourer quanto sulla Gran Tourer - sempre a partire da luglio - crescerà anche l'offerta di sistemi di sicurezza attiva: su entrambi i modelli debutteranno nella dotazione di serie il Multi-Collision Braking e l'Alertness Assistant. Contemporaneamente, l'Head-up Display riceverà modifiche alla visualizzazione delle informazioni sui limiti di velocità. New three-cylinder petrol engine for the BMW 1 Series. From July 2015, the 3-door and 5-door versions of the BMW 118i will feature a three-cylinder petrol power unit of the BMW Group’s latest engine generation for a further optimised balance between driving pleasure and fuel economy. With the100 kW/136 hp engine, the new 3-door and 5-door variants of the BMW 118i accelerate from 0-100 km/h in 8.5 seconds (automatic: 8.7 seconds). The fuel consumption and CO2 emissions of both models have been reduced to between 5.4 and 5.0 litres/100 km and between 126 and 116 grams/km (with 8-speed Steptronic transmission: 5.2 – 4.8 litres/100 km, 122 – 112 g/km; figures according to EU test cycle, depending on selected tyre size). In all, there is a choice of five petrol and five diesel engines for models of the BMW 1 Series. The power units featured in the models BMW 118d, BMW 120d and BMW M135i can also be combined with BMW xDrive four-wheel drive technology. BMW 2 Series Coupe and BMW 2 Series Convertible: New diesel engines, premiere of intelligent four-wheel drive technology in an open-top compact sports car. From July 2015, two further four-cylinder diesel engines of the latest generation will also be deployed in the BMW 2 Series Coupe and BMW 2 Series Convertible. Both the BMW 218d Coupe and the BMW 225d Coupe will offer a 5 kW increase in power output and further optimised efficiency. Powered by a 110 kW/150 hp engine, the BMW 218d Coupe accelerates from 0 to 100 km/h in 8.4 seconds (automatic: 8.2 seconds). Average fuel consumption and CO2 emissions are now between 4.4 and 4.0 litres/100 km (automatic: 4.2 – 3.8 litres) and between 116 and 106 grams/km (111 – 101 g/km). The engine under the bonnet of the new BMW 225d Coupe features BMW TwinPower Turbo technology with multi-stage turbocharging and delivers a maximum power output of 165 kW/224 hp. The sprint to 100 km/h takes the new BMW 225d Coupe, which features as standard an 8-speed Steptronic transmission, only 6.2 seconds. Average fuel consumption is between 4.6 and 4.3 litres/100 km, with CO2 emissions of between 121 and 114 grams/km (figures according to EU test cycle, depending on selected tyre size). Starting in July 2015, the two diesel power units will also be added to the engine range for the BMW 2 Series Convertible, meaning that in future there will be a choice of four petrol and three diesel engines both for the coupe and the convertible. The new BMW 218d Convertible accelerates from 0 to 100 km/h in 8.9 seconds (automatic: 8.7 seconds) and the new BMW 225d Convertible, which is equipped as standard with an 8-speed Steptronic transmission, in 6.4 seconds. Average fuel consumption and CO2 emissions range from 4.7 to 4.3 litres/100 km (automatic: 4.5 – 4.1 litres), 124 to 114 grams/km (118 – 108 g/km) for the BMW 218d Convertible and from 4.9 to 4.6 litres/100 km, 128 and 121 grams/km for the BMW 225d Convertible respectively. The BMW M235i xDrive Convertible available as from July 2015 will offer a new dimension in open-air driving pleasure. For the first time, an open-top compact model will transfer its engine power to all four wheels. The premiere of the intelligent four-wheel drive system in the BMW 2 Series Convertible is linked to maximum sporting characteristics. Powered by a 240 kW/326 hp straight six-cylinder engine, the BMW M235i xDrive Convertible, which features as standard an 8-speed Steptronic transmission, sprints from 0 to 100 km/h in 4.9 seconds. Average fuel consumption and CO2 emissions are between 8.3 litres/100 km and 193 grams/km (figures according to EU test cycle, depending on selected tyre size). BMW 2 Series Gran Tourer: More space, increased functionality, now available with additional new-generation engines. Just a few weeks after its market launch, the BMW 2 Series Gran Tourer will also receive new additions to its engine portfolio. The model range is to be supplemented by the BMW 216i Gran Tourer with a 75 kW/102 hp three-cylinder petrol engine, the BMW 214d Gran Tourer with a three-cylinder diesel engine (70 kW/95 hp) and the BMW 220d Gran Tourer with a four-cylinder diesel power unit (140 kW/190 hp). Featuring the new entry-level petrol engine, the exceptionally spacious all-rounder sprints from 0 to 100 km/h in 11.9 seconds. Average fuel consumption of the BMW 216i Gran Tourer is between 5.6 and 5.3 litres/100 km (CO2 emission level: 129 – 124 g/km). Powered by the new basic diesel engine, the BMW 214d Gran Tourer reaches the 100 km/h mark in 13.5 seconds. Average fuel consumption is as low as 4.1 to 3.9 litres/100 km (CO2 emission level: 109 –104 g/km). Acceleration of the BMW 220d Gran Tourer is 7.9 seconds (automatic: 7.8 seconds), with an average fuel consumption of 4.7 to 4.5 litres/100 km (automatic: 4.6 – 4.4 litres) and CO2 emissions of between 124 and 119 grams/km (122 –117 g/km; figures according to EU test cycle, depending on selected tyre size). Therefore, as from July 2015, there will be a choice of three petrol and four diesel engines available for the BMW 2 Series Gran Tourer. Intelligent four-wheel drive technology featured in the BMW 220d xDrive Gran Tourer will ensure even greater versatility. BMW 2 Series Active Tourer and BMW 2 Series Gran Tourer now with Multi-Collision Braking function and Alertness Assistant as standard features.Like the BMW 2 Series Gran Tourer, the BMW 2 Series Active Tourer will, as from July 2015, also feature an enhanced range of safety options. Passenger protection in both models has been optimised through the addition of the Multi-Collision Braking function as a standard feature. In the event of a collision, braking pressure is maintained until the vehicle finally comes to a standstill, thereby reducing the danger of further collisions and the damage resulting from them. Furthermore, the Alertness Assistant is now also included in the standard equipment range for both models. This system analyses driving behaviour, and as soon as there is indication of tiredness and/or reduced alertness, it shows a graphic symbol on the control display suggesting that the driver should take a break. In addition, the details provided by the optional Head-Up Display in the BMW 2 Series Active Tourer and the BMW 2 Series Gran Tourer have been enhanced. In future, the status information given by the Speed Limit Device will be shown directly within the driver’s field of vision, making a comparison with the details provided by the Speed Limit Info system far easier. When the prevailing speed limit changes along a driven route, the driver is now able to adjust the Speed Limit Device to the new value simply by operating the button located on the multi-function steering wheel.
  12. BMW Serie 2 Active Tourer F45 Con la BMW Serie 2 Active Tourer (consumo di carburante nel ciclo combinato: 6,0‒4,1 l/100 km, emissioni di CO2: 139‒109 g/km)* BMW amplia la propria gamma di modelli entrando in un segmento automobilistico nuovo. Nella categoria delle vetture compatte premium la nuova BMW Serie 2 Active Tourer combina comfort, abitabilità e funzionalità con i tipici valori BMW, come dinamismo, stile ed eleganza. Dopo la Coupé, la BMW Serie 2 Active Tourer, il secondo modello della nuova BMW Serie 2, si presenta in ogni prospettiva come una vettura sportiva, dalle proporzioni equilibrate. La nuova BMW Serie 2 Active Tourer abbina delle dimensioni compatte, con una lunghezza di soli 4.342 millimetri, una larghezza di soli 1.800 millimetri, e un’altezza di soli 1.555 millimetri, con una generosa sensazione di spaziosità, ideale per soddisfare le crescenti richieste di mobilità nell’ambiente urbano. I nuovi motori turbo a tre e quattro cilindri, un ampio pacchetto di misure BMW EfficientDynamics e un esteso collegamento in rete attraverso BMW ConnectedDrive sono le caratteristiche che anticipano un’esperienza di guida caratterizzata da prestazioni sportive e un’efficienza esemplare. Dinamismo, abitabilità e funzionalità riuniti nel tipico stile BMW. Nella categoria delle vetture compatte di qualità premium, la versatilità e la funzionalità richiedono delle soluzioni particolari. Per questo motivo, la nuova BMW Serie 2 Active Tourer BMW punta su una moderna trazione anteriore che soddisfa tutti i criteri di guida attiva di un modello del marchio BMW. In combinazione con questo concetto, il passo lungo di 2.670 millimetri e una linea del tetto più alta permettono di utilizzare l’abitacolo in modo ottimale e di regalare una sensazione di spaziosità finora mai conosciuta. Guidatore e passeggero assumono una posizione di seduta più alta rispetto a una berlina. Questo permette una vista eccellente in tutte le direzioni e facilità l’accesso alla vettura. Numerose vaschette porta-oggetti e, a richiesta, uno schienale del passeggero ripiegabile, riflettono l’alto livello di versatilità e la funzionalità del concetto di utilizzo dello spazio. Gli interni appaiono leggeri e ampi, tutte le superfici hanno un orientamento orizzontale e sono suddivise esteticamente in una composizione stratificata. A richiesta, gli interni vengono completati da un grande tetto panoramico che offre una luminosità ancora più intensa. Il dinamismo che caratterizza l’identità del marchio è inconfondibile anche nella BMW Serie 2 Active Tourer. Nel modulo anteriore, questo lo conferma il tipico doppio rene BMW, leggermente inclinato in avanti, che si abbina ai caratteristici doppi proiettori circolari. Ma soprattutto lo sbalzo anteriore, tenuto corto, è uno stilema classico BMW, assolutamente atipico per una vettura a trazione anteriore, come anche la sporgenza posteriore corta, il passo lungo, il gomito dell’ingegnere Hofmeister del cristallo laterale posteriore e le luci posteriori a L. La precisione delle linee e la caratteristica nervatura laterale esaltano i passaruota, così che anche da ferma la BMW Serie 2 Active Tourer appare pronta per scattare in avanti. Nell’abitacolo, i comandi della radio, dell’impianto di climatizzazione dell’aerazione sono orientati tutti verso il guidatore. Anche questa configurazione verso il guidatore è tipica delle vetture BMW. Massima versatilità e funzionalità. La praticità nell’uso giornaliero si riflette nel volume del bagagliaio, variabile da 468 a 1.510 litri, e nello schienale del divanetto posteriore, diviso e ribaltabile nel rapporto 40:20:40. Grazie al divanetto posteriore scorrevole, lo spazio della zona posteriore è utilizzabile con la massima versatilità, così da poterlo allungare per le gambe oppure per aumentare il volume di carico. Un dettaglio raffinato è il piano di carico piegabile sotto il quale si trova un vano porta-oggetti con una pratica vaschetta multi-funzione. Lo schienale regolabile aumenta ulteriormente il comfort nei tre sedili posteriori oppure lo spazio disponibile per il trasporto di bagaglio. L’accesso particolarmente comodo al bagagliaio è assicurato dal grande e largo cofano posteriore dall’ampia apertura. A richiesta, esso è apribile e chiudibile automaticamente premendo un pulsante oppure, in modo particolarmente confortevole, attraverso il comando a gesti con lo Smart Opener. Ultima generazione di motorizzazioni con propulsori a tre o quattro cilindri. Al momento di lancio della nuova BMW Serie 2 Active Tourer saranno disponibili tre potenti e leggeri motori a tre e quattro cilindri, della nuova generazione di motorizzazioni tutti dai consumi ridotti. Particolarmente interessanti sono la struttura compatta, la sistemazione in posizione trasversale rispetto alla direzione di marcia, l’equipaggiamento con la tecnologia BMW TwinPower Turbo e il rispetto della norma antinquinamento Euro 6. Il nuovo motore tre cilindri a benzina offre un’efficienza straordinaria e un elevato potenziale. Il nuovo propulsore celebra la propria anteprima in un modello del core-brand BMW, la BMW 218i Active Tourer (consumo di carburante nel ciclo urbano/extraurbano/combinato: 6,1/4,2/4,9 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 115 g/km). Questo innovativo propulsore celebra la propria anteprima in un modello del core-brand in combinazione con un cambio manuale a sei rapporti. Il motore da 1.500 cc di cilindrata e 100 kW/136 CV, estremamente brioso ed elastico, reagisce con la massima rapidità ai comandi del guidatore impartiti attraverso il pedale dell’acceleratore. Grazie alla loro particolare costruzione, nei motori a tre cilindri non si formano forze d’inerzia di primo e secondo ordine. Per aumentare ulteriormente la rotondità di esercizio nell’intero arco di regime del propulsore BMW, è stato montato un albero contrappesato. Al momento di lancio, il modello top di gamma sarà la BMW 225i Active Tourer (consumo di carburante nel ciclo urbano/extraurbano/combinato: 7,6/5,0/6,0 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 139 g/km)*. Grazie a 170 kW/231 CV, a un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi* e a una velocità massima di 235 km/h*, il quattro cilindri definisce dei nuovi primati di dinamismo nella categoria di appartenenza. Nella BMW 218d Active Tourer (consumo di carburante nel ciclo urbano/extraurbano/combinato:: 5,0/3,6/4,1 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 109 g/km)* lavora un propulsore diesel a quattro cilindri da 110 kW/150 CV. Analogamente ai due motori a benzina, esso fa parte della nuova famiglia di motorizzazioni e mette a disposizione una coppia di 330 Nm. Le straordinarie caratteristiche dinamiche dei motori diesel BMW vengono evidenziate anche da questo propulsore che accelera la BMW 218d Active Tourer da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi* e raggiunge una velocità di punta di 205 km/h*. La BMW nel segmento delle automobili a trazione anteriore. Analogamente a tutti i modelli BMW, anche la nuova BMW Serie 2 Active Tourer viene caratterizzata dalla dinamica e da un’esperienza di guida tipica del marchio. L’assetto sviluppato ex novo con asse anteriore a snodo unico centrale e asse posteriore multilink combina agilità e fedeltà di traiettoria con un elevato livello di stabilità di guida e di comfort delle sospensioni. L’asse anteriore della nuova BMW Serie 2 Active Tourer, che trasmette la forza motrice, è stato tarato con la massima precisione per offrire la migliore dinamica di guida possibile e un feedback dello sterzo incredibilmente puntuale. Lo sterzo elettromeccanico e la configurazione funzionale del sistema regalano un’impressione di guida esente da disturbi causati dal propulsore. L’utilizzo intelligente di acciai altoresistenziali e ad altissima resistenza apporta un contributo decisivo alla sicurezza della BMW Serie 2 Active Tourer, influenzando positivamente anche il peso della vettura. L’utilizzo di materiali leggeri contribuisce in modo fondamentale alla straordinaria dinamica di guida, ma anche alla tecnologia BMW EfficientDynamics, che comprende la funzione Start Stop automatico, la Brake Energy Regeneration, l’indicatore del punto ottimale di cambiata, i gruppi secondari controllati in base al fabbisogno e le Air Curtain che nelle ruote anteriori convogliano l’aria nei paraurti attraverso due prese d’aria verticali. Pacchetto M Sport assicura la massima presenza. Due ulteriori Line di equipaggiamenti offrono una personalizzazione degli interni e del design esterno, estendendo la dotazione della versione di base. La Sport Line sottolinea gli elementi dinamici, mentre la Luxury Line accentua l’eleganza e l’esclusività. Il pacchetto M Sport, disponibile a partire da novembre, metterà a disposizione ulteriori possibilità di personalizzazione. La presenza sulla strada della BMW Serie 2 Active Tourer verrà sottolineata al massimo grazie al pacchetto di aerodinamica M, all’assetto M Sport, ai cerchi da 17 oppure 18 pollici e, negli interni, grazie al volante in pelle M e ai sedili sportivi con rivestimenti particolari. Alla fine dell’autunno la gamma di modelli sarà completata dalle varianti dotate del sistema di trazione integrale intelligente xDrive. Ampio collegamento in rete aumenta il comfort e la sicurezza. Nella BMW Serie 2 Active Tourer i sistemi di assistenza riuniti nel sistema BMW ConnectedDrive e le soluzioni d’infotainment ed entertainment aumentano sia la sicurezza che il comfort. Con un’unica telecamera funzionano, per esempio, l’Assistente di guida in colonna e la regolazione della velocità con funzione di Stop&Go. Questi sistemi supportano il guidatore nelle fasi di accelerazione e di frenata (guida longitudinale), ma anche nelle manovre di sterzo (guida trasversale dell’Assistente di guida in colonna), così da esonerarlo da compiti monotoni, per esempio durante la guida autostradale in coda oppure nel traffico intenso di città. Grazie al BMW ConnectedDrive Services & Apps, entrano a bordo anche le applicazioni per lo smartphone.Sono inoltre prenotabili numerosi servizi innovativi, come il Concierge Service o la Real Time Traffic Information. Questo può avvenire anche dopo l’acquisto della vettura e in molti casi, anche per un periodo flessibile. In questo modo le funzionalità della BMW Serie 2 Active Tourer sono sempre ampliabili e aggiornabili. Nella BMW Serie 2 Active Tourer viene offerto per la prima volta un Head-Up Display nella classe automobilistica compatta premium. Il sistema proietta tutte le principali informazioni sulla guida a colori nel campo visivo del guidatore. Le informazioni non vengono rappresentate sul parabrezza, ma su un pannello trasparente che fuoriesce tra il volante e il parabrezza. Il guidatore legge così tutte le informazioni più importanti senza dovere distogliere lo sguardo dalla strada. Documentazione estesa: BMW Serie 2 Active Tourer F45, Esterni BMW Serie 2 Active Tourer F45, Interni BMW Serie 2 Active Tourer F45, Studioshot BMW Serie 2 Active Tourer F45, Design Sketches
  13. Ecco la BMW M235i Racing, pronta ad allinearsi in gara Team privati e piloti potranno correre il BMW Sport Trophy http://www.ansa.it/motori/notizie/rubriche/prove/2013/11/28/Ecco-BMW-M235i-Racing-pronta-allinearsi-gara_9696410.html?idPhoto=3 Bmw amplia la gamma di vetture del 'programma competizioni' per i Clienti BMW Sport Trophy, e annuncia che dal 2014 i team privati e i piloti potranno allinearsi agli eventi con la nuova BMW M235i Racing, venduta al prezzo di 59.500 Euro (IVA esclusa). I dati relativi alle prestazioni dimostrano che la nuova coupé da corsa, derivata dalla vettura di produzione, sarà in grado di soddisfare i requisiti necessari a farne un'auto da corsa entry-level di successo. Il programma della BMW è quello di utilizzare la BMW M235i Racing in eventi come il Campionato Endurance VLN e la 24 Ore sul circuito del Nuerburgring Nordschleife. Guardando al futuro, la BMW M235i Racing potrebbe diventare un veicolo di successo con cui i piloti BMW Sport Trophy potrebbero mettersi in luce sui palcoscenici internazionali. ''La base dalla quale gli ingegneri hanno dovuto iniziare lo sviluppo della versione da competizione per la BMW M235i Racing era comunque buono'' ha detto Jens Marquardt, direttore della BMW Motorsport ''I modelli di produzione delle automobili BMW M Performance hanno già prestazioni straordinariamente sportive. Per questo motivo non è stato necessario ricorrere a molte modifiche per ottenere una BMW M235i Coupé pronta a funzionare come un'auto da competizione''. I geni sono facilmente riconoscibili già dalla versione di serie della BMW M235i Coupé, con il disegno del corpo vettura aerodinamicamente ottimale. Già di suo la vettura è equipaggiata con il più potente motore a benzina sviluppato finora per un'automobile BMW M Performance. Il motore è un 6 cilindri in linea con tecnologia M Performance TwinPower Turbo. Ha una cilindrata di 2.979 cc ed eroga nella versione corsa 333Cv. La vettura è inoltre equipaggiata con aiuti alla guida, specifici per il Motorspor, come ABS, DSC e controllo della trazione. Sistemi che garantiscono, anche ai piloti con minore esperienza nel Motorsport, la possibilità di gestire la BMW M235i Racing in piena sicurezza. La vettura è disponibile anche con il differenziale autobloccante meccanico, disponibile per la BMW M235i Coupé nella gamma originale dei Ricambi BMW. La vettura da corsa è dotato anche di equipaggiamenti dedicati, come la cellula di sicurezza certificata-FIA e l'avanzato serbatoio antincendio. Oltre ai componenti elencati sono disponibili gli accessori della gamma BMW M Performance Parts come gli spoiler anteriore e posteriore, il diffusore posteriore e gli specchietti laterali in carbonio.
  14. (In attesa della documentazione italiana) BMW M Performance Parts for the BMW 2 Series Convertible. At BMW the letter M signals the presence of high performance and a very special brand of sporting allure. And now Original BMW Accessories from the M Performance range can be specified for the new BMW 2 Series Convertible, stylistic and technical modifications combining to elevate the joy of sporty driving to even higher levels. Extra dynamism for the exterior. Side skirts and skirt decals with M Performance lettering lend the BMW 2 Series Convertible extra sporting appeal, as does the rear diffuser. They also match up nicely with the exclusive front grille with black trim surround and the carbon exterior mirror caps. BMW M Performance accent strips which run along the flanks of the car below the crease line inject fresh visual momentum, while attractive BMW M Performance 19-inch light-alloy wheels in 405 M and 624 M styling advance the cause of exclusive sportiness. The 624 M can be ordered in either a bi-colour (matt black / milled) or a polished variant. A stainless steel silencer with chromed tailpipe embellishers and inscribed M logo ensures the car signs off in dynamic fashion. Customers can also specify the tailpipe embellishers in carbon. High-quality carbon for a more sporting interior. The BMW M Performance Accessories range offers a host of finely matched products made from high-quality carbon (some combined with Alcantara) for the interior of the BMW 2 Series Convertible. These include the selector lever trim or – in manual cars – the gearshift lever with Alcantara gaiter, as well as a handbrake grip likewise with Alcantara gaiter. The centre console trim, centre armrest and interior trim strips can also be retrofitted in carbon as accessories. Alcantara steering wheels with carbon trim, which can be specified with or without an integrated Race Display, are impressively grippy and provide a sporty feel. Like the easy-care BMW M Performance floor mats with eye-catching M Performance lettering, the attractive BMW M Performance pedal covers and footrest in stainless steel also emphasise the sporting character of the BMW 2 Series Convertible. Another highlight feature is the BMW M Performance key case, with its sophisticated Alcantara/carbon material combination and blue hex bolt. LED door sill plates in stainless steel with illuminated M Performance lettering even bring a sporty sense of occasion to climbing aboard. Boosting performance with the BMW M Performance Power Kit. The BMW M Performance Power Kit for the BMW 220d Convertible (fuel consumption combined: 4.7–4.4 l/100 km; CO2 emissions combined: 124–116 g/km)* boosts engine output by 11 kW/14 hp – from 140 kW/190 hp to 151 kW/204 hp – and cuts the car’s 0 – 100 km/h time by 0.3 seconds. To this end, the engine control unit (including engine data update) and the other hardware components, such as the larger-capacity intercooler, work together to maximum effect. However, despite the higher engine output, there is no increase in fuel consumption in the ECE test cycle. Another highlight for connoisseurs of sporty driving is the BMW M Performance limited-slip differential, which reduces slip through the driven wheels when one loses grip. This allows it to optimise traction and thus give the car’s on-limit handling even greater precision. The BMW M Performance lightweight sports brake discs optimise deceleration (even in the wet) thanks to their special perforation and grooving, and reduce unsprung mass thanks to their lower weight. They also accentuate the car’s sporting profile, especially if light-alloy wheels with an open design are fitted. Original BMW Accessories increase the value of the car. In contrast to many third-party products, Original BMW Accessories – which include the range of BMW M Performance Parts – are always matched perfectly to the model in question and are permitted for use with that vehicle. The car’s warranty, moreover, remains unaffected. All of which means the high-quality selection of Original BMW Accessories enhances not only the car’s driving pleasure, but its value as well. * The fuel consumption figures were calculated on the basis of the ECE test cycle, depending on the tyre format selected.
  15. Una nuova dimensione di dinamismo. La BMW Serie 2 Coupé Massima dinamica di guida nel segmento delle vetture compatte di qualità premium. Estetica emozionante nel tipico stile di una Coupé BMW. Sportività con tradizione iniziata con la Serie BMW 02. BMW trasferisce il tipico piacere di guidare al segmento delle vetture compatte. Questo vale da quasi dieci anni per i modelli della BMW Serie 1 che devono la loro posizione speciale soprattutto alla trazione posteriore, unica nel segmento di appartenenza, ai potenti motori con tecnologia BMW TwinPower Turbo e alle convincenti caratteristiche premium. Con il lancio della BMW Serie 2 Coupé il piacere di guidare vissuto in un’automobile compatta raggiunge un livello superiore. La nuova due porte si mette in scena con un design della scocca indipendente, una gamma di motorizzazioni particolarmente potenti e una tecnica di assetto messa a punto appositamente per il nuovo modello. Il carattere individuale della BMW Serie 2 Coupé è il risultato della sua netta differenziazione dalla BMW Serie 1, riconoscibile immediatamente non solo dal design, ma anche dalle prestazioni di guida. La differenza è ancora più marcata nel confronto con il modello precedente, la BMW Serie 1 Coupé, che con oltre 150000 esemplari venduti in tutto il mondo ha riscosso un successo enorme. Se si comparano i due modelli, la BMW Serie 2 Coupé si presenta con un’immagine differente, delle dimensioni cresciute e una sostanza di prodotto nuovamente aumentata a livello di tecnlogia e di equipaggiamenti di serie. Nasce così una dimensione nuova di dinamica di guida, di estetica e di equipaggiamenti premium nel segmento delle vetture compatte che verrà definita in futuro attraverso il numero 2 nel nome del modello. Da oltre 45 anni, cioè dal debutto della BMW Serie 02, questo è sinonimo di un’eccezionale esperienza di guida sportiva vissuta in una due porte compatta. Elementi caratteristici di un modello BMW Coupé Il concetto automobilistico indipendente, unico nel segmento di appartenenza, della BMW Serie 2 Coupé si riflette con autenticità nel design della carrozzeria. La due porte è innanzitutto un modello Coupé del marchio BMW. I tipici stilemi di design della scocca in Three-Box-Design, cioè il bagagliaio che descrive una forma separata e la silhouette bassa, il cofano motore allungato, le porte con cristalli laterali senza cornice e la linea del tetto dallo slancio dinamico che sfocia nella coda sono stati trasferiti al modello compatto con un’intensità finora mai vista. Il design esterno esprime così le caratteristiche di guida più sportive della BMW Serie 2 Coupé, risultanti dalla rispettiva gamma di motorizzazioni e da una taratura su misura dell’assetto. Il motore quattro cilindri da 135 kW/184 CV montato nella BMW 220i Coupé viene offerto per la prima volta in un modello compatto del brand. La BMW M235i Coupé con il suo propulsore sei cilindri in linea da 240 kW/326 CV è l’automobile BMW M Performance più potente alimentata a benzina. Le proporzioni della BMW Serie 2 Coupé sono caratterizzate da una lunghezza della scocca di 4432 millimetri, dunque cresciuta di 108 millimetri rispetto alla due porte della BMW Serie 1. Nel confronto con il modello precedente, la BMW Serie 1 Coupé, l’aumento della lunghezza è di 72 millimetri. La larghezza è salita di 32 millimetri a 1774 millimetri, il passo cresce di 30 millimetri a 2690 millimetri, la carreggiata anteriore di 41 millimetri a 1521 millimetri, quella posteriore di 43 millimetri a 1556 millimetri. Contemporaneamente, l’altezza della vettura è stata abbassata di 5 millimetri a 1418 millimetri. Il risultato sono una maggiore abitabilità degli interni e un volume del bagagliaio ampliato di 20 litri a 390 litri. Inoltre, la BMW Serie 2 Coupé si distingue per offrire delle caratteristiche aerodinamiche superiori alla BMW Serie 1 e al suo predecessore che nella BMW 220i Coupé risultano in un valore cx di 0,29. Sportività tradizionale dal formato compatto La BMW Serie 2 Coupé riprende la tradizione dei modelli compatti del marchio contraddistinti da una guida particolarmente attiva, strettamente legata al numero 2 nel nome del modello. Nel 1966, con il lancio della BMW 1600-2, venne creato un nuovo segmento automobilistico. Furono soprattutto la taratura di precisione del motore e dell’assetto a trasformare in tutto il mondo la due porte nello stile di una Coupé in sinonimo di maneggevolezza sportiva e d’intenso divertimento di guida in un’automobile compatta. Delle ulteriori varianti di motorizzazione incrementarono l’appeal della nuova Serie costruttiva: soprattutto la BMW 2002, presentata nel 1968, divenne molto popolare e fece vivere a target-group nuovi il motto “piacere di guidare”. La motorizzazione più spettacolare fu la BMW 2002 turbo da 125 kW/170 CV, il primo modello di una casa automobilistica europea equipaggiato con un turbocompressore a gas di scarico. La nuova BMW M235i Coupé La nuova BMW Serie 2 Coupé (Lines e M Sport Package) La nuova BMW Serie 2 Coupé (Modern Line) La nuova BMW Serie 2 Coupé, interni La nuova BMW Serie 2 Coupé, schizzi
  16. Da sbavo.... http://www.bmwblog.com/2014/10/22/bmw-m235i-track-edition-see-road/# La M235i Track Edition rinuncia a eventuali aggiornamenti di potere e si concentra sulle immagini e le dinamiche del 2 Serie Coupé M Performance Automobile. Il coupé sportivo è dotato di un completo bodykit M Performance Parts dotato di splitter anteriore, spoiler, minigonne laterali, oscurati griglie renali e un diffusore posteriore ridisegnato. La BMW M235i Track Edition dispone anche del sistema di scarico in acciaio inox M Performance e le ruote in lega leggera da 19 pollici M Performance. All'interno, BMW montato un Alcantara avvolto volante sportivo con display gara e Alcantara sedili sportivi. La leva del cambio, il tunnel centrale e la leva del freno a mano sono tutti avvolti in fibra di carbonio. Il prezzo per la BMW M235i Track Edition è di 83.000 euro per ciascuna delle 12 unità messe in vendita. L'auto può essere ordinato in Mineral Bianco, Grigio Minerale, Estoril blu e Zaffiro nero colori. Nel complesso, la M235i Track Edition è simile alle Performance Parts M235i M abbiamo recentemente testato al Nurburgring.
  17. Ciao a tutti Stanno iniziando le presentazioni italiane della Serie 2 Active Tourer ed ecco qui le foto fatte da Marco MBG all'evento di Monza!
  18. BMW Serie 4 F33 vs BMW Serie 3 F30 vs BMW Serie 2 F22 vs BMW Serie 1 F20
  19. (in attesa della documentazione in italiano) Supreme sporty flair in M style: BMW M Performance parts for the BMW 2 Series Coupé The market launch of the BMW 2 Series Coupé clinches pole position in the premium compact segment. The figure 2 in the model designation stands for supreme sporty flair while the letter M refers to the attractive features available for making a dynamic driving experience even more intensive. As in the case of the BMW M Performance automobile BMW M235i, BMW M Performance parts developed for all variants of the BMW 2 Series Coupé will be available as of the market launch in March 2014. The retrofit components designed in close collaboration with BMW M GmbH in the areas of drivetrain, suspension, aerodynamics and cockpit perceptibly boost driving dynamics as well as underscoring the athletic appearance and sporty interior ambience of the new 2-door model. The product selection forms part of the Original BMW Parts program and enables the driver of a BMW 2 Series Coupé to add a touch of individual style in a way that expresses motor racing enthusiasm. The BMW M Performance Power Kit available for the BMW 220d Coupé creates perfect starting conditions, increasing the output of the 4-cylinder diesel engine by 12 kW/16 bhp to 147 kW/200 bhp and maximum torque by 40 Nm to 420 Nm. The increased sprint capacity achieved has no impact on fuel consumption and exhaust emission figures. A BMW M Performance silencer system is available for the BMW M235i Coupé which reduces exhaust gas pressure to produce a striking, sports-style sound. In addition BMW M Performance tailpipe trim elements are offered in chrome or carbon, bearing the M logo. A highlight in the suspension area is the BMW M Performance limited-slip differential available for the BMW M235i Coupé. When the dynamic stability control function DSC is deactivated, the torque-sensitive mechanical limited-slip differential in the rear axle ensures traction-optimised distribution of drive torque between the rear wheels. It reduces the slip that occurs on the wheel with less grip by transferring more drive power to the other wheels using a blocking effect. This converts engine power into forward momentum as effectively as possible so as to be able to accelerate out of a bend even more dynamically, for instance. Products available for all model variants include the BMW M Performance sports suspension including a lowering of 20 millimetres as compared to the standard version, as well as specific dampers and shortened coil springs finished in red, and the especially light and high-capacity BMW M Performance brake system with brake calipers painted in a choice of red, yellow or orange. 19-inch forged BMW M Performance light alloy wheels are also available in two design versions. The exterior components created to optimise aerodynamic properties have been developed with characteristic M precision. As a supplement to the M sports package available ex works and in conjunction with the BMW M Performance rear spoiler in carbon there is a BMW M Performance Aerodynamic Kit available for the front apron which has been tailored specifically to this model. The combination of air ducting elements at front and rear guarantees an ideal aerodynamic balance and can be supplemented with a diffuser insert for the rear apron as well as attachments for the side sills. Other individual accents to the outer appearance of the BMW 2 Series Coupé can be added by means of a black decorative grid for the BMW kidney grille, exterior caps in carbon, side sill foils with M Performance inscription and BMW M Performance accent stripes in two colour versions. An cockpit ambience inspired by motor racing is created by the BMW M Performance sports steering wheel in Alcantara/carbon finish with red central marking and Race Display in 12-o'clock position, a gear lever and handbrake handle in carbon and an Alcantara gaiter. A carbon finish is likewise available for the gear selector switch of the automatic transmission. Other features available for a highly sporty and individually designed interior include interior strips in carbon and Alcantara, high-grade steel pedals and a driver footrest in corresponding design.
  20. CDO Copio incollo dai nostri "amici" di 2addcts http://www.2addicts.com/forums/showthread.php?t=906238
  21. Le novità a listino per l'estate 2014 http://www.quattroruote.it/news/novita/2014/05/09/bmw_le_novit_a_listino_per_l_estate_2014.html La BMW ha annunciato le numerose novità che saranno introdotte in estate nelle gamme dei vari modelli. Si tratta nella maggior parte dei casi di nuove combinazioni di propulsori e trasmissioni, oltre a nuovi livelli di allestimento, ma ci sono anche novità di carattere tecnico: debuttano infatti su Serie 1, Serie 2 e Serie 5 i nuovi dispositivi radio Professional con streaming Bluetooth e il navigatore Business con grafica 3D, funzionalità estese per Concierge Services, Real Time Traffic Information e Remote Services con connessione 3G. Sui modelli Steptonic con cambio automatico 8 marce di Serie 1, Serie 2, Serie 3, Serie 4 e Serie 5, in combinazione con il sistema di navigazione, viene inoltre reso disponibile Proactive Driving Assistant, che gestisce la scelta automatica dei rapporti rispetto al percorso riconosciuto dal sistema GPS per migliorare il consumo e il comportamento della vettura. Serie 5. Vengono rinnovate le versioni 518d, 520d e 520d xDrive con i nuovi propulsori 4 cilindri 2.0 litri diesel Euro 6, capaci, rispettivamente, di 150 e 190 CV. Totalmente rinnovati a livello tecnico, queste unità garantiscono consumi ancora più bassi rispetto al passato, con valori compresi tra 4,1 e 5,4 l/100 km (109-143 g/lm di CO2) in base alla versione e alla trasmissione installata. Secondo i dati dichiarati, la 518d tocca i 100 km/h in 9,1 secondi, mentre la 520d, forte dei 400 Nm di coppia, impiega soltanto 7,9 secondi. Serie 2 Coupé. Vede il debutto delle versioni xDrive a trazione integrale, disponibili per le motorizzazioni 2.0 Turbo da 245 CV della 228i e 3.0 Turbo da 326 CV della M235i. Quest'ultima, offerta di serie con cambio automatico Steptronic a otto marce, tocca così, sempre secondo la Casa, i 100 km/h da fermo in 4,6 secondi, mentre il consumo medio è pari a 7,8 l/100 km e 182 g/km di CO2. Serie 4. La gamma si arricchisce delle più recenti varianti Cabriolet e Gran Coupé. La famiglia della prima si allarga considerevolmente con le versioni 420i da 184 CV (6,6-6,8 l/100 km di media dichiarata), 435i xDrive da 306 CV (7,9-8,1 l/100 km), 425d da 218 CV (5,2-5,4 l/100 km), 430d da 258 CV (5,3-5,5 l/100 km) e 435d xDrive da 313 CV Steptronic (5,7-5,9 l/100 km). La Gran Coupé viene invece offerta anche nelle varianti 420i xDrive da 184 CV (6,9-7,1 l/100 km), 435i xDrive (8,3-8,5 l/100 km), 430d e 430d xDrive da 258 CV Steptronic (5,1-5,5 l/100 km) e 435d xDrive Steptronic (5,6-5,7 l/100 km). X5. Per la Suv di Monaco sarà proposta una versione appositamente ottimizzata del cambio automatico a otto marce Steptronic. L'aggiornamento permetterà di ridurre consumi ed emissioni esaltando il piacere di guida grazie al nuovo controllo elettronico. Nel caso della X5 30d da 258 CV, il consumo medio scende dai precedenti 6,2 l/100 km fino a 5,9 l/100 km. Serie 7. Sarà proposto l'allestimento Edition Exclusive, con nuove combinazioni cromatiche e di accessori. Di serie ci saranno: vernice metallizzata, cerchi di lega da 19" dal design esclusivo, interni di pelle Nappa con rivestimento aggiuntivo della plancia e finitura opzionale in pelle Merino con padiglione invidividual in Alcantara. Sulla Serie 5 Gran Turismo farà parte della dotazione la finitura di pelle Dakota, mentre sulla Serie 3 diventa standard il sistema Servotronic e il sensore pioggia. Per Serie 3 Touring e Gran Turismo fa il suo ingresso tra gli optional lo Smart Opener con apertura automatica del portellone grazie al movimento del piede sotto al paraurti. Su Serie 1, Serie 2, Serie 3 e Serie 4 è invece disponibile il Driving Experience Control per selezionare il setup di servosterzo, risposta dell'acceleratore e altre funzioni. Gamma Individual. Nel corso dell'estate ci saranno novità anche per le personalizzazioni della gamma Individual. Sulla Serie 4 Gran Coupé saranno proposte le tinte opache Frozen Grey, Frozen Brilliant White, Frozen Bronze e Frozen Cashmere Silver. Sulle nuove M3 e M4 saranno disponibili le verniciature metallizzate Azurite Black, Pyrite Brown Tansanite Blue e Moonstone, mentre per la sola M3 berlina sarà possibile selezionare il rivestimento interno Individual di pelle Merino con cuciture a contrasto Shakir Orange, Blue, Yellow e Silverstone. Per la X5 saranno invece proposte le tinte esterne Pearl Silver e Azurite Black e i rivestimenti interni in pelle Merino e i rivestimenti di legno Ash Volcano Brown. Anche il volante della X5 potrà essere rifinito in pelle con inserti di legno.
  22. CDO http://www.2addicts.com/forums/showthread.php?t=913591 Physical specs of M235i vs. 4 Series:
×