Jump to content

Dr. Pianale

Amministratore
  • Content Count

    9,676
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    31

Dr. Pianale last won the day on September 15 2017

Dr. Pianale had the most liked content!

Community Reputation

38 Excellent

About Dr. Pianale

  • Rank
    AMMINISTRATORE
  • Birthday 03/20/1968

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.DrPianale.it
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Milano
  • Interests
    BMW, auto, viaggi

Previous Fields

  • La mia BMW 1:
    Serie 1 3p
  • Socio n.:
    0

Recent Profile Visitors

2,098 profile views
  1. Nuova BMW Serie 1 - sintesi perfetta di agilità e spazio. L'arrivo della Nuova BMW Serie 1 (consumo combinato: 7,1 - 3,8 l / 100 km, emissioni di CO2 combinate: 162 -100 g / km *) annuncia l'alba di una nuova era. La terza generazione del riuscito modello compatto premium riapre il sipario sulla nuova architettura a trazione anteriore, che fonde il piacere di guida e l'eccellenza dinamica della BMW con un significativo aumento dello spazio interno. L'arrivo della Nuova BMW Serie 1 (consumo combinato: 7,1 - 3,8 l / 100 km, emissioni di CO2 combinate: 162 -100 g / km *) annuncia l'alba di una nuova era. La terza generazione del riuscito modello compatto premium riapre il sipario sulla nuova architettura a trazione anteriore, che fonde il piacere di guida e l'eccellenza dinamica della BMW con un significativo aumento dello spazio interno. Sportiva, fresca, sicura e di classe, con un nuovo design e connettività di ultima generazione: la Nuova Serie 1 è una vera BMW, ma con un forte carattere tutto suo. I sistemi di assetto all'avanguardia e le tecnologie innovative, oltre all'integrazione di tutti i principali componenti della dinamica di guida e dei sistemi di controllo, conferiscono alla BMW Serie 1 un aumento di agilità che i conducenti, sia della nuova configurazione a trazione anteriore che della BMW xDrive con trazione integrale intelligente, riconosceranno chiaramente. A tal fine, un processo quinquennale di sviluppo ha visto BMW canalizzare nella Nuova Serie 1 tutta l'esperienza accumulata negli ultimi anni con la tecnologia a trazione anteriore dal BMW Group in altri modelli. Il risultato è una precisione dinamica senza precedenti nelle vetture a trazione anteriore, con cui vengono stabiliti i nuovi standard nella classe compatta premium. La terza generazione della BMW Serie 1 verrà presentata al pubblico per la prima volta dal 25 al 27 giugno 2019 sul nuovo format di lancio di nuovi modelli del BMW Group #NEXTGen presso il BMW Welt di Monaco. Nel frattempo, ad ospitare la presentazione della Nuova BMW Serie 1 sarà il salone internazionale IAA di Francoforte sul Meno a settembre 2019. Il lancio mondiale partirà il 28 settembre 2019. L'auto si è dimostrata particolarmente diffusa in Europa: più di 1,3 milioni di esemplari della BMW Serie 1 sono stati prodotti nelle prime due generazioni. Il modello di terza generazione offre molto più spazio interno rispetto al modello precedente mantenendo medesimo ingombro esterno, grazie all'innovativa architettura della trazione anteriore BMW. I passeggeri posteriori sono i principali beneficiari e anche il portabagagli è più ampio. Disponibile solo come modello a cinque porte, la Nuova BMW Serie 1, con i suoi 4.319 millimetri, è cinque millimetri più corta rispetto al modello precedente. In termini di larghezza (ora 1.799 millimetri) è cresciuta di 34 millimetri mentre l'altezza (1.434 mm) è aumentata di 13 millimetri. L'interasse di 2.670 millimetri è 20 millimetri più corto di quello del modello di seconda generazione. Un nuovo aspetto con la griglia a doppio rene BMW di dimensioni maggiori. Il nuovo volto della BMW Serie 1 e la sua rinnovata interpretazione delle iconiche caratteristiche BMW sono chiaramente visibili nel frontale. L’originale griglia a doppio rene BMW è ora più grande, con una presenza molto maggiore. Per la prima volta in questa gamma di modelli, i due reni, adesso, si fondono nel mezzo. L'ammiraglia sportiva è la BMW M135i xDrive (consumo di carburante combinato: 7,1 - 6,8 l / 100 km [39,8 - 41,5 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 162 - 155 g / km*), che sostituisce la griglia a barre classiche con un design a maglia tridimensionale ispirato alle auto da corsa. I fari sono, a livello estetico, inclinati e conferiscono alla vettura un aspetto fresco e giovanile. Le luci opzionali full-LED – disponibili anche in versione adattiva – conferiscono una linea particolarmente moderna. Tradizionale “muso di squalo ” pronunciato e profilo tagliente. I fianchi della nuovissima BMW Serie 1 si distinguono prima di tutto grazie al familiare ed evidente “muso di squalo”, alla forma a cuneo e alla vetratura laterale sottile che culmina nel montante C con il tradizionale gomito di Hofmeister. Gli elementi che definiscono la parte posteriore sono la sezione inferiore ad ampio raggio e l'effetto rastremato più in alto che dona alla vettura un’impressionante presa su strada. I fari posteriori a due sezioni sottolineano questa impressione e grazie alla loro forma sottile ed essenziale hanno un aspetto molto moderno. I gruppi ottici posteriori a LED, opzionali, offrono una visione completamente nuova del familiare design a "L", grazie a un singolo elemento di illuminazione sottile con una sorprendente apertura laterale. Superfici sagomate in modo elegante e terminali di scarico accattivanti con un diametro di 90 millimetri (o 100 mm per gli quelli sulla BMW M135i xDrive) conferiscono alla parte posteriore un aspetto particolarmente sportivo. La BMW Serie 1 è disponibile con una serie di nuovi cerchi in lega leggera a partire da 16 pollici di diametro. Per la prima volta sono disponibili in opzione cerchi da 19 pollici. Tetto panoramico e listelli decorativi retroilluminati. Il tetto panoramico disponibile per la prima volta sulla BMW Serie 1 fornisce più luce agli interni, dove il maggiore spazio incontra materiali di alta qualità e dettagli innovativi. Questi includono modanature retroilluminate, che fanno il loro debutto in una BMW come optional. Sono disponibili in tre diversi modelli con sei colori commutabili e creano effetti traslucidi. I comandi di controllo, raggruppati per le funzioni di riscaldamento, di climatizzazione e le varie funzioni di guida, garantiscono facilità d'uso. I portaoggetti opzionali, come l'area davanti alla leva del cambio che può essere adibita a base di ricarica wireless per smartphone, offrono ulteriore comfort e comodità. L'accesso alle funzioni di infotainment del nuovo sistema operativo BMW 7.0 - utilizzando anche i comandi gestuali, se ne viene selezionata l'opzione - avviene attraverso due schermi ognuno dei quali ha una misura diagonale fino a 10,25 pollici, come nel caso della BMW Live Cockpit Professional. ll nuovo design del quadro strumenti del BMW Live Cockpit Professional riproduce sia nella forma che nella disposizione il nuovo doppio rene BMW. Il Control Display centrale, con funzione touch, è rivolto verso il guidatore in pieno stile BMW ed è posizionato in maniera ottimale nel suo campo visivo. Oltre a ciò, il BMW Head-Up Display a colori da 9.2 pollici – disponibile come optional per la prima volta sulla BMW Serie 1 – permette al conducente di visualizzare le informazioni senza distogliere lo sguardo dalla strada. Un gigantesco salto nello spazio L'interno della Nuova BMW Serie 1 è molto più spazioso rispetto al modello precedente, specialmente nel vano posteriore. Salire a bordo è più facile e lo spazio per le ginocchia per i passeggeri posteriori è aumentato di 33 millimetri. Il retro offre 19 millimetri di spazio in più per la testa se viene scelto il tettuccio panoramico scorrevole con apertura verso l'esterno. I passeggeri posteriori godono anche di 13 millimetri in più di spazio per le braccia, mentre il conducente e il passeggero anteriore possono godere di 42 millimetri extra. La capacità del portabagagli, prima di 380 litri, è aumentata di altri 20, e piegando il sedile posteriore aumenta fino a 1.200 litri. Inoltre, la larghezza minima è aumentata di 67 millimetri. Per la prima volta, la BMW Serie 1 offre il funzionamento elettrico del portellone. Quattro versioni e un modello di punta. Il modello Advantage di base è uno delle tre linee di equipaggiamento, che si differenziano tra loro sia per i dettagli esterni che per quelli interni. Il modello Luxury Line accentua il lato elegante e confortevole dell'auto con applicazioni in alluminio satinato e rivestimenti dei sedili in pelle Dakota. Il modello Sport Line con sfumature nere, cornice della vetratura laterale in BMW Individual High-gloss Shadow Line e sedili sportivi, e il modello sportivo M con accenti in alluminio satinato, grembialatura anteriore con prese d'aria di design specifico e grembialatura posteriore BMW M in nero lucido posizionano la Serie 1 sulla scala dinamica che culmina con la BMW M135i xDrive. Il modello di punta si distingue per alcune caratteristiche, tra cui il doppio rene BMW con design sportivo, i terminali di scarico a taglio obliquo in Cerium Grey e lo spoiler posteriore BMW M in tinta con la carrozzeria. Architettura all'avanguardia della trazione anteriore BMW con innovativa tecnologia powertrain. Sulla terza generazione della BMW Serie 1 debutta l'innovativa architettura di trazione anteriore, stabilendo un nuovo modello di riferimento e ottenendo un interno molto più spazioso. Un processo di sviluppo quinquennale ha visto l'esperienza accumulata negli ultimi anni con i modelli del BMW Group a trazione anteriore unita a un trasferimento di tecnologia da BMW i al core brand BMW, per creare una BMW con un carattere proprio. Sia con la trazione anteriore sia con la trazione integrale intelligente BMW xDrive, la Nuova Serie 1 ha portato la sua agilità a un livello superiore. Le risposte rapide e precise della Nuova BMW Serie 1 sono chiaramente percepibili e servono a migliorare l'esperienza di guida. Un fattore determinante è la tecnologia ARB (actuator-related wheel slip limiter) derivato dalla BMW i3s (consumo di energia elettrica combinato: 14,6 - 14 kWh / 100 km, emissioni di CO2 combinate: 0 g / km **), che ora debutta in un veicolo con motore a combustione interna e permette di controllare lo slittamento delle ruote in modo molto più sensibile e rapido di prima. Con la tecnologia ARB standard, il controllo dello slittamento si trova direttamente nella centralina del motore anziché nella centralina DSC (Dynamic Stability Control). Riducendo i passaggi dei segnali, le informazioni vengono trasmesse tre volte più velocemente e il conducente percepisce che lo slittamento delle ruote viene controllato dieci volte più velocemente. Il sistema antislittamento ARB funziona in stretta collaborazione con il sistema DSC per ridurre drasticamente il sottosterzo di potenza normalmente presente nelle vetture a trazione anteriore. La tecnologia ARB è assistita dal BMW Performance Control (Controllo dell’angolo di imbardata). Questa caratteristica, anch'essa standard nella Serie 1, conferisce maggiore maneggevolezza azionando i freni alle ruote in curva prima che venga raggiunta la soglia di slittamento. Il risultato è un comportamento di guida neutro. Oltre alla sospensione standard - che ha già un assetto dinamico ed è adattata alle diverse varianti del motore - e alle sospensioni M Sport con una riduzione in altezza di 10 mm, la nuovissima BMW Serie 1 può anche essere scelta con l'optional della sospensione adattiva con VDC (Variable Damper Control). Questa particolare variante consente al guidatore di scegliere tra due diverse impostazioni di risposta dell'ammortizzatore: Comfort o Sport, utilizzando il pulsante Driving Experience Control. Tutti i nuovi modelli della BMW Serie 1 sono dotati di un asse posteriore multi-link. Due modelli con trazione integrale intelligente BMW xDrive. Anche la tecnologia ARB e il BMW Performance Control sono inclusi nella BMW 120d xDrive (consumo di carburante combinato: 4,7 - 4,5 l / 100 km [60,1 - 62,8 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 124 - 117 g / km *) e BMW M135i xDrive, che dispongono di trazione integrale intelligente di serie. Le specifiche standard per l'M135i xDrive comprendono anche un differenziale meccanico a slittamento limitato Torsen di nuova concezione, che conferisce alla vettura un limite ancora più sportivo creando un effetto di bloccaggio tra le ruote anteriori. Il differenziale è integrato nella trasmissione Steptronic Sport a otto velocità di serie e presenta anche una modalità Launch Control che mette già la coppia massima di 450 Nm (332 lb-ft) in prima e seconda marcia. La risposta ancora più nitida dello sterzo M Sport della BMW M135i xDrive produce un notevole aumento dell'agilità della vettura e aumenta il piacere di guida in curva. I freni M Sport offrono un'eccellente resistenza allo sbandamento e abbondanti riserve di potenza frenante in qualsiasi momento. I freni M Sport e M Sport sono disponibili anche come optional per gli altri modelli della BMW Serie 1. Tre motori diesel e due varianti benzina al lancio. I clienti possono ordinare la loro Nuova BMW Serie 1 con una scelta di motori a tre e quattro cilindri della famiglia BMW EfficientDynamics di ultima generazione. Una serie di miglioramenti permette migliori consumi di carburante, minori emissioni e, in alcuni casi, maggiore potenza rispetto al modello precedente. Sono disponibili tre motori diesel e due unità benzina, che vanno da 85 kW (116 CV) nella BMW 116d (consumo combinato combinato: 4,2 - 3,8 l / 100 km [67,3 - 74,3 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 110 - 100 g / km *) a 225 kW (306 CV) nella BMW M135i xDrive. Il nuovo motore che alimenta quest'ultimo modello è la più potente unità a quattro cilindri del BMW Group. La BMW M135i xDrive accelera da 0 a 100 km/h (62 mph) in soli 4,8 secondi (4,7 secondi con il pacchetto M Performance, disponibile da 11/2019) per una velocità massima di 250 km/h (155 mph). Nonostante queste impressionanti prestazioni, il consumo combinato di carburante è di soli 7,1 - 6,8 litri per 100 km [39,8 - 41,5 mpg imp] e le emissioni di CO2 si attestano a soli 162 - 155 grammi per chilometro. Tutti i motori disponibili per la BMW Serie 1 soddisfano il severo standard sulle emissioni Euro 6d-TEMP, mentre la BMW 116d è già conforme alla normativa Euro 6d. I motori a benzina sono dotati di filtro antiparticolato per benzina e i diesel con filtro antiparticolato, catalizzatore di assorbimento NOx e tecnologia SCR (Selective Catalytic Reduction). Disponibili tre diverse tecnologie di trasmissione. La BMW 116d, la BMW 118d e la BMW 118i sono equipaggiate di serie con il cambio manuale a sei marce ulteriormente sviluppato, mentre la trasmissione Steptronic a doppia frizione a sette velocità di ultima generazione è offerta in opzione per la BMW 116d e BMW 118i. La trasmissione Steptronic a otto velocità - disponibile come optional per la BMW 118d e standard sulla BMW 120d xDrive - e la trasmissione Steptronic Sport a otto velocità della BMW M135i xDrive vantano ulteriori proprietà di fluidità e acustica. La connettività intelligente consente a entrambe le trasmissioni automatiche di adeguare la navigazione alla strada e alla situazione del traffico. Sistemi di assistenza derivati dai modelli BMW più in alto nella gamma. Un gran numero di sistemi innovativi di assistenza alla guida montati nella BMW Serie 1 sono stati ripresi dai modelli più in alto della gamma BMW e debuttano nella categoria premium compatte. A seconda del sistema in questione, le immagini della telecamera e i dati raccolti dal radar e dai sensori a ultrasuoni vengono utilizzati per monitorare l'area circostante del veicolo e avvisare il conducente di pericoli o ridurre al minimo il rischio di incidente mediante frenata e sterzo correttivi. L'equipaggiamento standard in Europa include avvertimenti di collisione e pedoni con funzione di frenata urbana, che avverte anche il conducente della presenza di ciclisti. Di serie è anche il sistema di Lane Departure Warning con avviso di cambiamento corsia, operativo da 70 a 210 km/h (44 - 130 mph). Le opzioni includono il Cruise Control attivo utilizzabile fino a 160 km/h (99 mph) - sulle auto con cambio automatico e funzione Stop & Go - oltre al Driving Assistant, che comprende il sistema di avviso di cambio corsia, avvertimento collisione posteriore e avviso traffico in prossimità di incroci. Parking Assistant con innovativo assistente di retromarcia. La BMW Serie 1 fornisce assistenza per il parcheggio sotto forma di Park Distance Control (PDC) opzionale, telecamera per retrovisione o Parking Assistant. Quest'ultimo consente il parcheggio automatico assistito in spazi paralleli o perpendicolari alla strada, oltre a manovre automatiche su parcheggi paralleli. L'innovativo assistente di retromarcia, che memorizza i movimenti dello sterzo per ogni tragitto percorso dall'auto in avanti a non più di 36 km/h (22 mph), è una novità assoluta nella classe compatte premium. Il sistema è in grado di guidare il veicolo in retromarcia - per distanze fino a 50 metri fino a 9 km/h (5,5 miglia h) - percorrendo esattamente lo stesso tragitto. Lo smartphone come chiave dell'automobile. La BMW Serie 1 è disponibile con l'opzione di due nuove funzionalità intelligenti che in precedenza erano previste solo in modelli BMW in categorie più alte: la BMW Digital Key e la BMW Intelligent Personal Assistant. Disponibile come optional, la chiave digitale BMW consente agli utenti di bloccare e sbloccare il veicolo da uno smartphone utilizzando la tecnologia NFC (Near Field Communication), rendendo la chiave convenzionale superflua. Tenendo lo smartphone vicino alla maniglia della porta si apre la macchina, anche se la batteria del telefono è scarica. Il motore può essere avviato non appena il telefono è stato inserito nel porta-smartphone o sulla base di ricarica wireless. Il conducente può condividere la chiave digitale BMW con altre cinque persone o utilizzare la chiave elettronica BMW con la stessa funzionalità. La BMW Digital Key è disponibile per i modelli Samsung Galaxy compatibili con NFC di prima qualità con Android 8.0 e versioni successive. BMW Intelligent Personal Assistant: compagno di guida. Un altro nuovo elemento è stato aggiunto ai comandi per la Nuova BMW Serie 1 sotto forma di BMW Intelligent Personal Assistant, presentato per la prima volta nella BMW Serie 3 berlina. L'Intelligent Personal Assistant è un vero esperto di BMW e conosce praticamente tutte le funzioni dell'auto. Dopo aver attivato il sistema con il saluto "Ehi BMW", il conducente può utilizzare la propria auto e accedere alle sue funzioni e informazioni semplicemente parlando. Il BMW Intelligent Personal Assistant è un compagno digitale con una sua personalità può apprendere le routine, le impostazioni e le abitudini preferite del conducente e successivamente applicarle nel contesto appropriato o anche sostenere una conversazione. Una caratteristica unica rispetto ad altri assistenti digitali consiste nella possibilità dei conducenti di dare un nome al proprio assistente. Connected Navigation: per un arrivo a destinazione ancora più rilassato. I servizi Connected Navigation consentono di tenere conto delle informazioni interne ed esterne nella pianificazione del percorso. I conducenti della BMW Serie 1 saranno in grado di inviare destinazioni da varie app direttamente al sistema di navigazione della propria auto, memorizzarle e sincronizzarle con l'auto. Il Parking Space Assistant propone varie opzioni di parcheggio al conducente in tempo utile prima che venga raggiunta la destinazione. Questo servizio include informazioni sul parcheggio multipiano più vicino e suggerisce percorsi che offrono una particolare possibilità di trovare un parcheggio vicino alla destinazione. Le informazioni di parcheggio su strada e i servizi PARK NOW sono integrati in modo intelligente nel sistema. In città selezionate, è persino possibile pagare direttamente la sosta. Funzionamento con iDrive Controller, touch, voce o gesti. La Nuova BMW Serie 1 consente ai conducenti di utilizzare una varietà di metodi operativi, a seconda della situazione e delle preferenze personali. Oltre ai consueti pulsanti sulla console centrale e sul volante, altri elementi di controllo includono il controller iDrive - con touchpad dal BMW Live Cockpit Plus in su - e il display di controllo standard da 8,8 pollici con funzionalità touchscreen. Il BMW Live Cockpit Plus aggiunge anche un sistema di navigazione e un controllo vocale intelligente con elaborazione vocale online. Il BMW Live Cockpit Professional, basato sul nuovo sistema operativo BMW 7.0, unisce il display e il sistema operativo completamente digitali (inclusi due display da 10,25 pollici) con massima connettività e possibilità di personalizzazione. Le caratteristiche distintive includono un sistema di navigazione adattivo e un sistema multimediale basato su disco rigido. C'è anche la possibilità di controllare le funzioni usando sette diversi gesti. CO2 EMISSIONS & CONSUMPTION. BMW 118i fuel consumption combined: 5.7 – 5.0 l/100 km [49.6 – 56.5 mpg imp]; CO2 emissions combined: 129 – 114 g/km BMW M135i xDrive fuel consumption combined: 7.1 – 6.8 l/100 km [39.8 – 41.5 mpg imp]; CO2emissions combined: 162 – 155 g/km BMW 116d fuel consumption combined: 4.2 – 3.8 l/100 km [67.3 – 74.3 mpg imp]; CO2 emissions combined: 110 – 100 g/km BMW 118d fuel consumption combined: 4.4 – 4.1 l/100 km [64.2 – 68.9 mpg imp]; CO2 emissions combined: 116 – 108 g/km BMW 120d xDrive (fuel consumption combined: 4.7 – 4.5 l/100 km [60.1 – 62.8 mpg imp]; CO2emissions combined: 124 – 117 g/m
  2. Per il costo è indubbio che sia elevato per i bolli, ma sono auto che si comprano più per passione che per calcolo economico
  3. A me sembra interessante, ma se la comprerò dipenderà anche dai motori. Mi piacerebbe un ibrido non plugin
  4. BMW Serie 1: foto spia su strada della nuova generazione http://www.autoblog.it/post/957585/bmw-serie-1-foto-spia-su-strada-della-nuova-generazione I nostri fotografi hanno avuto l'occasione di scattare alcune immagini di un muletto della nuova BMW Serie 1, la compatta bavarese in questa nuova generazione vedrà per la prima volta l'introduzione della trazione anteriore La terza generazione di BMW Serie 1 segna una decisa svolta per la più piccola della gamma del marchio con l'Elica bavarese. Abbandonata la trazione posteriore, la nuova versione della berlina compatta scaricherà la potenza del motore sulle ruote anteriori, sfruttando la piattaforma UKL che fa già da base a modelli come BMW X1 e MINI Countryman.Nelle foto scattate dai nostri fotografi è possibile notare come le linee del veicolo siano sensibilmente differenti rispetto alle generazioni precedenti: le proporzioni della carrozzeria differiscono e si avvicinano al design e alle forme del crossover X2. Questa nuova organizzazione del disegno e dello stile del veicolo è un obbligo imposto dall'adozione di un motore installato di traverso e non più longitudinalmente: ciò comporta uno stravolgimento del precedente stile, guadagnando d'altra parte una maggiore abitabilità e spazio a bordo.Per quanto riguarda la gamma motori di questa nuova generazione di Serie 1 non si hanno ancora notizie sicure in merito a quali propulsori saranno utilizzati, l'unica certezza è l'abbandono del sei cilindri in linea, sostituito da unità a 3 e 4 cilindri e con potenze che potranno superare i 300 cavalli. Le ultime indiscrezioni, infine, suggeriscono che la berlina compatta del gruppo bavarese sarà prodotta solo nella variante a 5 porte, abbandonando quindi l'adozione della carrozzeria a 3 porte.
  5. Rimarrà per sempre nel cuore di tutti noi!
  6. Un piacere di guida mai visto prima: lungo il Canal Grande a Venezia con la nuova BMW Serie 8 Coupé. Monaco di Baviera/ Venezia. La nuova BMW Serie 8 Coupé è molto di più di una semplice auto sportiva. Grazie a questo modello, BMW conferisce al segmento lusso una nuova identità, avverando i sogni automobilistici e creando unici momenti di piacere. Lo spettacolare spot televisivo, cuore della campagna di lancio della nuova BMW Serie 8 Coupé, ha come leitmotiv l’impatto emotivo di un’esperienza di mobilità completamente nuova. Lo spot mostra la sportiva di lusso percorrere il centro storico di Venezia. Guidando attraverso magnifici palazzi e sotto il ponte di Rialto, la nuova BMW 8 Series si fa strada lungo il Canal Grande - una via mai percorsa da un'automobile prima d’ora. Per il guidatore, il sogno d'infanzia di guidare un'auto a Venezia diventa realtà; nel frattempo, gli spettatori possono ammirare la città lagunare da una prospettiva completamente nuova, attraverso momenti di puro piacere di guida racconti con una modalità mai vista fino ad ora. Il film, diretto da Daniel Wolfe e on air nelle versioni da 15, 30 e 45 secondi, racconta la storia di un giovane veneziano che scopre da bambino il suo amore per le auto in generale e per BMW in particolare. Una BMW M1 diventa il suo giocattolo preferito e un amico costruttore di barche lo introduce al fascino della tecnologia dei motori. Ma in una città in cui le barche sono l'unico mezzo di trasporto, al giovane protagonista rimane il desiderio di vivere il puro piacere di guida, che però rimane inascoltato: ecco perché lascia Venezia da adolescente e fa ritorno in città solo molti anni dopo. E ora finalmente il suo sogno d'infanzia diventa realtà – a bordo della nuova BMW Serie 8 Coupé inizia un viaggio unico attraverso i canali della sua città natale. Lo scenario è volto a rendere vero ciò che sembrava impossibile, trasformando in realtà i sogni coltivati tanto a lungo. "I nostri modelli del segmento performance di lusso hanno come riferimento lo stile di vita di un target che vuole provare nuove esperienze e andare oltre i limiti", spiega Uwe Dreher, Director Brand Communication BMW, BMWi e BMW M. "Offriamo a queste persone un'esperienza di mobilità che risponde alla loro idea di esclusività e lusso". Per consentire lo svolgimento delle riprese, le autorità di Venezia - per la prima volta nella storia della città - hanno permesso al BMW Group di realizzare una struttura che consentisse a un'automobile di muoversi avendo sullo sfondo il celebre centro storico della città. In un luogo dove gondole, vaporetti e piccoli motoscafi sono stati l'unico mezzo di trasporto per secoli, la nuova BMW Serie 8 Coupé è diventata il pioniere del piacere di guida, aprendo letteralmente le porte a un nuovo percorso. Le sensazionali scene sono state riprese in parte usando dei droni; gli spot saranno trasmessi in tutto il mondo sia su canali TV che online. La campagna di lancio della nuova BMW Serie 8 Coupé è stata realizzata dal BMW Group in collaborazione con Service plan Campaign International. Il lancio sarà supportato da attività sui principali social media, quali Facebook, Instagram e Youtube. Sono inoltre in preparazione un video con informazioni di contesto e il racconto della città di Venezia, oltre ad un documentario del dietro le quinte dello spot della nuova BMW Serie 8 Coupé. "La campagna di lancio della nuova BMW Serie 8 Coupé esprime non solo il carattere distintivo di questo modello, ma anche la potenza emotiva dei nostri modelli del segmento delle performance di lusso, oltre alla forza innovativa del marchio BMW", afferma Kirsty SkinnerGerth, Head of International Campaigns, Artwork, Film, Entertainment Marketing. Attraverso il racconto spettacolare della nuova BMW Serie 8 Coupé sullo sfondo di Venezia, BMW continua la campagna ad elevata visibilità del segmento performance di lusso. I modelli in questo segmento vantano sulla livrea il simbolo recentemente ridisegnato insieme al nome completo dell’azienda Bayerischer Motoren Werke. La sempre maggior presenza del marchio in questo segmento è uno degli obiettivi definiti dal BMW Group come parte della strategia NUMBER ONE > NEXT per garantire la crescita sostenibile nei mercati automobilistici di tutto il mondo. Oltre a veicoli e servizi esclusivi, BMW sta costruendo anche un mondo esperienziale nel segmento performance di lusso che è in espansione a livello globale, andando ben oltre il solo piacere di guida grazie all’offerta di momenti unici e di ispirazione per i propri clienti di riferimento. EMISSIONI DI CO2 E CONSUMI. BMW Serie 8 Coupé: consumo di carburante combinato: 9,8 - 6,1 l / 100 km, emissioni di CO2 combinate: 224 - 160 g / km (*). (*) I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 sono calcolati in base ai metodi di misurazione stabiliti nell'attuale versione del regolamento (UE) 2007/715. Le informazioni sono basate su un veicolo con equipaggiamento di base in Germania; l’intervallo dei valori tiene conto delle differenze nelle dimensioni delle ruote e degli pneumatici di serie e di quelli opzionali e possono cambiare durante la configurazione. I dati sono calcolati in base al nuovo ciclo di test WLTP e ricondotti a NEDC per scopi di confronto. In questi veicoli, dati diversi da quelli pubblicati possono essere rilevanti al fine della determinazione delle tasse e di altri oneri relativi ai veicoli che sono (anche) basati sulle emissioni di CO2.
  7. The new BMW 8 Series Convertible. BMW is forging ahead with its model offensive in the luxury segment with the presentation of an open-top sports car which explores the highest reaches of dynamic flair, emotionality and exclusivity. The new BMW 8 Series Convertible blends ultra-sporty driving properties with distinctive design elegance and offers an extremely exclusive passport to hallmark BMW driving pleasure and a full-blooded open-top driving experience. Premiere for the second model in the new BMW 8 Series luxury-class line-up: New BMW 8 Series Convertible combines dynamic flair and serene long-distance ability with a sumptuous open-top driving experience. Open-air driving pleasure for four people. Classical soft-top roof with fully electric, extremely quiet operation, minimised weight and outstanding acoustic comfort. Roof opens and closes in 15 seconds at the touch of a button and when travelling at up to 50 km/h (31 mph). Soft-top in Black as standard or Anthracite Silver effect as an option. Standalone interpretation of emotionally rich exterior styling based on the new, clear and precise BMW design language. Familiar BMW proportions and elegantly flowing lines stand out particularly clearly with the roof down. Compact, taut soft-top generates distinctive “deck” silhouette. Wide, sporty rear-end design underlines the low-slung stance of the new BMW 8 Series Convertible. Exterior and interior design work together harmoniously. Gently rising shoulderline; surrounds for the side windows and soft-top lid merge. Front and rear seats embraced in a flowing movement. Sophisticated design for soft-top compartment with subtle domes and surfacing that takes its cues from the instrument panel and door shoulders. Market launch in March 2019 with two model variants: BMW M850i xDrive Convertible (fuel consumption combined: 10.0 – 9.9 l/100 km [28.3 – 28.5 mpg imp]; CO2 emissions combined: 229 – 225 g/km)* with 390 kW/530 hp V8 engine and BMW 840d xDrive Convertible (fuel consumption combined: 6.3 – 5.9 l/100 km [44.8 – 47.9 mpg imp]; CO2 emissions combined: 165 – 155 g/km)* with six-cylinder in-line diesel engine and 235 kW/320 hp. Both engine variants meet Euro 6d-TEMP exhaust standard. Power transfer by eight-speed Steptronic Sport transmission and BMW xDrive intelligent all-wheel drive. Unadulterated sports car character thanks to unwavering focus on maximising performance capability, powertrain technology and chassis in the development of the body structure. Developed alongside BMW 8 Series Coupe, BMW M8 and BMW M8 GTE endurance racer. Low centre of gravity, even weight distribution, lightweight construction using aluminium, magnesium and carbon-fibre-reinforced plastic (CFRP), aerodynamically optimised, almost lift-free body. Extremely stiff body and chassis structure with Convertible-specific underbody bracing. Special occupant protection measures, including strengthened windscreen frame and rollover bars behind the rear seats that extend by pyrotechnic charge. Adaptive M suspension, Integral Active Steering and mixed-size tyres as standard. M Sport differential (with electronically controlled differential lock) fitted as standard at the rear axle of the BMW M850i xDrive Convertible and available as an option for the BMW 840d xDrive Convertible. Active roll stabilisation optional for the BMW M850i xDrive Convertible. Driving Experience Control switch with ADAPTIVE mode. Clearly noticeable difference in car set-up between COMFORT and ECO Pro modes at one end of the spectrum and SPORT / SPORT+ modes at the other. Carefully judged adjustment of the powertrain and chassis systems enables clear focus on dynamic sharpness or sumptuous comfort. Adaptive LED headlights and LED rear lights as standard. BMW Laserlight with Selective Beam and high beam range increased to 600 metres available as an option. M Sport package for the BMW 840d xDrive Convertible with specific design and equipment features: front apron with extra-large air intakes, distinctive side skirt and rear apron design, 19-inch M light-alloy wheels, M Sport braking system, multifunction seats, M leather steering wheel and illuminated door sills with M logo. BMW M850i xDrive Convertible also has a front spoiler extension, 20-inch M light-alloy wheels and high- performance tyres, specific M Sport braking system, exclusive exterior elements in Cerium Grey, interior trim strips in stainless steel mesh design and illuminated door sills with model badge. M Technic Sport Package available for the BMW 840d xDrive Convertible. Further individualisation options provided by Chrome Line Exterior, M Carbon exterior package with air intake slats, exterior mirror covers and exhaust tailpipe embellisher in CFRP, plus BMW Individual features. Convertible-specific equipment features designed to enhance comfort: Pop-up wind deflector in the rear fitted as standard, neck warmers integrated into the front head restraints are optional. Leather appointments with Sun Reflective Technology. Low, sports-car seating position. Electrically adjustable sports seats with memory function and Vernasca leather trim as standard in the BMW 840d xDrive Convertible. BMW M850i xDrive Convertible fitted as standard with multifunction seats and Merino leather trim with extended features. Longitudinally oriented lines and surfacing, driver-oriented cockpit and clearly structured arrangement of controls sharpen the focus on the dynamically engaging driving experience. High-quality materials, stylish interior illumination courtesy of Ambient light feature. Instrument panel and door shoulders with fulled leather trim as standard. Four seats, through-loading function with 50 : 50 split/folding rear seat backrest. Boot capacity: 350 litres. Automatic boot lid operation and Comfort Access including hands-free opening and closing of the boot lid as standard. High-class options designed for modern luxury: telephony with wireless charging, BMW Display Key, Bowers & Wilkins Diamond Surround Sound System, Heat Comfort package, active seat ventilation, Automatic Soft Close function for the doors, glass applications for selected controls. Extensive range of driver assistance systems. Fitted as standard: High Beam Assistant, Driving Assistant including Collision Warning and Pedestrian Warning system with City Braking function, Lane Departure Warning and Lane Change Warning systems, Speed Limit Info, Rear Cross Traffic Alert, Rear Collision warning, and Parking Assistant including Reversing Assistant. Optional: Active Cruise Control system with Stop & Go function, Driving Assistant Professional including Steering and lane control assistant, Lane Keeping Assistant with active side collision protection, evasion aid, distance information, Cross Traffic Alert, Priority warning and Wrong-way warning systems, as well as Parking Assistant Plus with Surround View, Top View, Panorama View and Remote 3D View. Latest Generation of the BMW Head-Up Display and BMW Live Cockpit Professional including navigation system, fully digital instrument cluster and 10.25-inch Control Display (with identical modern graphics) as standard. New BMW Operating System 7.0 enables extremely fast access to settings and functions, customisable displays and multimodal operation via touchscreen display, iDrive Controller, steering wheel buttons and voice control. BMW Intelligent Personal Assistant: Digital co-driver and vehicle expert is controlled by natural voice commands. Integration of Microsoft Office 365 and Skype for Business. BMW Digital Key enables car access and engine start-up via smartphone. Remote Software Upgrades allow updating of vehicle functions over the air. Model variants at launch: BMW M850i xDrive Convertible: V8 petrol engine, eight-speed Steptronic transmission. Capacity: 4,395cc, output: 390 kW/530 hp at 5,500 – 6,000 rpm, max. torque: 750 Nm (553 lb-ft) at 1,800 – 4,600 rpm. Acceleration [0 – 100 km/h (62 mph)]: 3.9 seconds, top speed: 250 km/h (155 mph). Fuel consumption combined: 10.0 – 9.9 l/100 km [28.3 – 28.5 mpg imp] (28.2 – 28.5 mpg imp), CO2 emissions combined: 229 – 225 g/km, exhaust standard: EU6d- TEMP. BMW 840d xDrive Convertible: Six-cylinder in-line diesel engine, eight-speed Steptronic transmission. Capacity: 2,993cc, output: 235 kW/320 hp at 4,400 rpm, max. torque: 680 Nm (501 lb-ft) at 1,750 – 2,250 rpm. Acceleration [0 – 100 km/h (62 mph)]: 5.2 seconds, top speed: 250 km/h (155 mph). Fuel consumption combined: 6.3 – 5.9 l/100 km [44.8 – 47.9 mpg imp] (44.8 – 47.9 mpg imp), CO2 emissions combined: 165 – 155 g/km, exhaust standard: EU6d- TEMP. The fuel consumption, CO2 emissions and electric power consumption figures were determined according to the European Regulation (EC) 715/2007 in the version applicable. The figures refer to a vehicle with basic configuration in Germany. The range shown considers the different sizes of the selected wheels/tyres and the selected items of optional equipment, and may vary during configuration. The values are already based on the new WLTP test cycle and are translated back into NEDC-equivalent values in order to ensure comparability between the vehicles. With respect to these vehicles, for vehicle-related taxes or other duties based (at least inter alia) on CO2 emissions, the CO2 values may differ from the values stated here (depending on national legislation).
×
×
  • Create New...